Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Libri

Daniela Farnese, "Via Chanel N°5": Non smettere mai di sognare di essere la numero uno

Che cosa hanno in comune Rebecca e Coco Chanel? Un sogno d’amore

Daniela Farnese, Via Chanel N.5 (particolare della cover) - Credits: Newton Compton

"La bellezza serve alle donne per essere amate dagli uomini, mentre la stupidità serve ad amarli"
Coco Chanel

Il gadget è insuperabile: una borsetta bianca e nera con tanto di tracolla dorata. Al suo interno uno specchietto (per essere certa di essere sempre in ordine), tre cartoline da altrettante città speciali, tante citazioni della grande Coco Chanel e il guardaroba di Rebecca. Questa la presentazione di un romanzo per il rientro in città. La sua autrice una nostra conoscenza, Daniela Farnese già autrice di 101 modi per far soffrire gli uomini . Ora torna in libreria con Via Chanel n.5 (Newton Compton ).

Rebecca, la protagonista, è pronta a ripartire con la sua vita in una nuova città. Ma appena arrivata l’amore non è quello che credeva. E come può ora Rebecca occuparsi di organizzare matrimoni come wedding planner alle coppie felici che sembrano circondarla? La sua consolazione, la sua musa, la grande Coco Chanel . Un’icona unica e indiscussa.

La frizzante autrice di Via Chanel N°5 è la Malafemmena Daniela Farnese, Dania, meglio la dottoressa Dania. Una donna che abita il mondo, scrive (di maschi e d’amore), colleziona (mariti di mogli infuriate), insegna (a camminare sui tacchi a spillo), non molla (il Principe Azzurro? Arriva, è solo in ritardo!), ammira (Coco Chanel per averle inventato il tubino).

Il libro.
Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri e accanto a sé l’uomo della sua vita, Niccolò. Il suo mito, fin da ragazzina, è la grande Chanel e per questo motivo tutti gli amici la chiamano Coco. Si è appena trasferita da Venezia a Milano per raggiungere Niccolò, ha un nuovo lavoro ed è convinta di aver trovato finalmente la felicità. Ma appena giunta nella metropoli, dopo un anno di amore a distanza, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un’altra e lei si ritrova single, in una grande città che non conosce, con il cuore spezzato. E quale peggior sorpresa, per una donna che soffre per amore, che essere promossa a wedding planner?

Dopo aver passato interi giorni chiusa in casa, Rebecca decide di seguire il consiglio dell’amica Emma e si fa travolgere dall’intensa vita mondana milanese, mentre una collega di lavoro, Valentina, le fissa degli appuntamenti al buio, uno dopo l’altro. Ad animare la sua vita da single ci sono anche la signora Damiana, ex cantante lirica con il suo buffo pappagallo, Axi, l’amica astrologa che cerca di trovarle l’amore con l’aiuto delle stelle, e il suo giovane capo, che le darà del filo da torcere. Tra corteggiatori improbabili, flirt disastrosi, vestiti da sposa, petali di rose e fughe a Parigi, Rebecca impara che dal mal d’amore si guarisce e che si può star bene anche da sole.
Fino a quando, durante un viaggio di lavoro, non incontra l’affascinante e misterioso Etienne. E proprio quando sembra essersi rassegnata a rimanere un’eterna mademoiselle, come l’intramontabile Coco, l’amore torna a bussare alla sua porta, inebriandola con il suo inconfondibile profumo.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>