'Miracleman' di Moore, Leach e Davis
Fumetti

'Miracleman': il superuomo è un mostro, non un eroe

Il capolavoro di Alan Moore in edizione gigante

“Miracleman: il sogno di un volo” di Alan Moore, Garry Leach e Alan Davis, pubblicato in Italia da Marvel – Panini Comics, è il primo volume della riedizione in grande formato di uno dei più importanti fumetti che riflette sul concetto di supereroe.

Mike Moran è un uomo di mezza età triste e insoddisfatto. In un momento di tensione pronuncia una parola e si trasforma in Miracleman, un essere pressoché onnipotente.
Insieme all'entusiasmo lo travolgono anche i ricordi di una giovinezza passata a fare il supereroe con altri due super ragazzini. Sembrava tutto un gioco, ma poi una bomba li ha spazzati via.

702528

Ideata da Alan Moore e pubblicata inizialmente su rivista all'inizio degli anni Ottanta, “Miracleman” è una serie seminale che cala il superuomo in una storia dai toni più realistici rispetto a quelli adottati fino a quel momento.
Lo scopo è chiedersi quanto degli esseri dalla potenza straordinaria potrebbero essere inquadrabili in parametri umani, che reazioni scatenerebbero nella gente, che relazioni avrebbero con il potere costituito.

Oltre a Moran/Miracleman, sempre più distaccato dall'umanità e dal ruolo di eroe, in questo primo volume incontriamo un superuomo corrotto dalla sua stessa potenza e uno minorato, schiavo del progetto militare che aveva creato anche gli altri.
Gli umani sono di volta in volta terrorizzati, increduli, ammaliati: in più di un'occasione i superuomini vengono definiti dei “mostri” da evitare e da distruggere.

Rivisitazione di una copia britannica di un popolare emulo statunitense di Superman, “Miracleman” è un tassello cruciale nell'opera di decostruzione della figura del supereroe portata avanti da Alan Moore anche in opere successive come “Watchmen” e “Supreme”.

Nonostante la sua importanza, “Miracleman” non era stato più ristampato da molti anni a causa di una lunga e complessa battaglia legale sui diritti ed è tornato nei negozi italiani solo l'anno scorso.
Questa edizione di formato gigante restaurata e ricolorata vuole rendere omaggio tanto alla rilevanza dell'opera quanto alle tavole di Leach e Davis, belle e piene di dettagli ben apprezzabili a queste dimensioni.

702527

Il volume presenta inoltre una ricca appendice con schizzi preparatori, tavole originali, pin-up e alcune storie rare che anticipano e approfondiscono vicende, temi e personaggi che appariranno più avanti nella serie.
L'uscita del secondo volume è prevista per novembre di quest'anno.

A causa di beghe legali tra l'autore e l'editore americano, il nome di Alan Moore non compare sul volume, che viene attribuito ad un fantomatico “Scrittore Originale”.

702536

“Miracleman” è un volume cartonato di grande formato di 176 pagine a colori. È pubblicato da Panini Comics che lo propone a 24,90 Euro.

Si ringrazia Nicola D'Agostino per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti