Uncategorized

Alitalia: la nuova lounge (con simulatore di volo) a Fiumicino

“Dolce vita” riporta subito alla mente il nostro Paese e il grande cinema italiano. Non è questo l’unico motivo che ha spinto Alitalia a chiamare così la sua nuova lounge all’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino: voleva che ai …Leggi tutto

KIM_0687.jpg

“Dolce vita” riporta subito alla mente il nostro Paese e il grande cinema italiano. Non è questo l’unico motivo che ha spinto Alitalia a chiamare così la sua nuova lounge all’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino: voleva che ai viaggiatori di passaggio da tutto il mondo fosse subito chiaro  il riferimento alla bella vita intesa come raffinatezza, eleganza, buon gusto. Quindi alle eccellenze made in Italy, qui rese evidenti dalla collaborazione con i migliori brand nostrani. A colpire è anche la scenografia dei 700 mq su cui è spalmata la Dolce Vita: la componente aeronautica è dominante grazie ai materiali impiegati per gli arredi e per il recupero stilizzato di originali pezzi di aerei come le ogive trasformate in lampade da terra o il Radome MD80 trasformato in lampada sospesa, oppure il welcome-desk e la sede del multitouch screen realizzate con una presa d’aria del motore. E poi c’è il Green Tube, una struttura interna con la forma di carlinga di un aereo.

IMG_2912-1024x682.jpg

Green Tube

Se l’attesa del proprio volo è lunga e invece di rilassarsi sulle poltrone della lounge vien voglia di distrarsi un po’, ecco a disposizione un simulatore di volo molto fedele alla cabina di pilotaggio originale dove divertirsi provando l’ebbrezza di far decollare un aereo. Il giorno dell’inaugurazione della Dolce Vita, il 7 marzo, nemmeno i (numerosi) vip presenti hanno resistito alla tentazione di calarsi nei panni di un pilota.

IMG_2897-1024x682.jpg

Simulatore di volo

IMG_2959-1024x682.jpg

Christian De Sica al simulatore di volo

Anche la zona ristorazione non poteva essere da meno. Il Pilot Bar è arredato con pezzi della strumentazione di bordo originale mentre i prodotti rappresentano il top dell’enogastronomia italiana con la selezione di eccellenze culinarie di Eataly.

KIM_0673.jpg

Pilot Bar

IMG_2929-1024x682.jpg

Pilot Bar

Infine l’area servicing, dove sono state installate cinque postazioni dedicate al check-in e quattro al ticketing: i tablet sono in una zona office in cui è a disposizione anche una stampante wireless mentre in tutta la lounge c’è il servizio wi-fi gratuito.

IMG_2935-1024x682.jpg

Zona office

© Riproduzione Riservata

Commenti