Olycom
Lifestyle

Violenza negli Stati Uniti: 3 libri per capire

L’ennesima strage in una scuola riapre il dibattito sulla violenza nella società statunitense. Ecco qualche lettura per capirne di più

'Omicidi americani. Da Kennedy a Columbine i grandi fatti di sangue raccontati dai premi Pulitzer', a cura di Simone Barillari

omicidi-americani-minimum-fax Omicidi americani Minimum Fax

Un volume che andrebbe forse (e purtroppo) aggiornato, ma che sa ancora donare un efficace excursus dei più drammatici ed efferati episodi di sangue della storia americana, dall’assassinio di Kennedy fino alla famosa strage della Columbine High School. La narrazione è affidata a otto reportage di altrettanti Premi Pulitzer.

A cura di Simone Barillari
Omicidi americani. Da Kennedy a Columbine i grandi fatti di sangue raccontati dai premi Pulitzer
(Minimum Fax)
307 pagine

'Hey Nostradamus!', di Douglas Coupland

hey-nostradamus-frassinelli Hey Nostradamus! Frassinelli

L’autore canadese ha tentato con questo romanzo di fornire una sua interpretazione al massacro della Columbine High School, e più in generale a quello che lo scrittore definisce come “il dolore collettivo degli Stati Uniti”. È la storia di una strage compiuta in una scuola di Vancouver, raccontata da quattro personaggi colpiti dal dramma in modi e in tempi differenti.

Douglas Coupland
Hey Nostradamus!
(Frassinelli)
241 pagine

'Le parole e le armi. Saggi su guerra e violenza nella cultura e letteratura degli Stati Uniti d'America', a cura di Gaia Mariani

le-parole-e-le-armi-marcos-y-marcos Le parole e le armi Marcos Y Marcos

Si tratta di una interessante raccolta di vari brevi saggi di diversi autori in grado di fornire al lettore uno sguardo molto più ampio sulla storia culturale americana. Il libro punta la lente di ingrandimento sui rapporti tra religione, moralità, guerra e violenza, ossia quegli aspetti che più di altri hanno tratteggiato profondamente lo sviluppo di un pericoloso modo di affrontare la realtà da parte di una certa parte del popolo statunitense.

A cura di Gaia Mariani
Le parole e le armi. Saggi su guerra e violenza nella cultura e letteratura degli Stati Uniti d’America
(Marcos Y Marcos)
486 pagine

Ti potrebbe piacere anche

I più letti