sport

Nba: l'ex Knicks Charles Oakley arrestato durante la partita

Lite tra Oakley e Nolan. L'ex giocatore di New York litiga col proprietario James Dolan e viene portato dalla polizia fuori dal Madison Square Garden

Attimi di follia al Madison Square Garden di New York dove nel primo tempo della partita contro i Los Angeles Clippers, l'ex giocatore dei Knicks Charles Oakley ha pensato bene di surriscaldare ulteriormente la già caldissima atmosfera intorno alla squadra prendendo a spintoni il proprietario della franchigia di New York James Dolan. Dopo la colluttazione Oakley è stato trasportato fuori dal palazzo dalla Polizia e arrestato. oakley-dolan
Ti potrebbe piacere anche