Premium Stories
Televisione

The Sinner: la serie tv cult con Jessica Biel

Pubblico e critica gridano al capolavoro. E Jessica Biel con la serie che segna il suo ritorno in tv si porta a casa anche una nomination ai Globes

Se è vero che le serie tv ispirate a libri hanno qualcosa in più, allora The Sinner, in anteprima domenica 4 febbraio dalle 17.30 alle 23.00 con una eccezionale maratona su Premium Stories (e con la programmazione settimanale da martedì 6 febbraio in prima serata), merita attenzione. E non solo perché è ispirata all'omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr (Giunti Editore). Ma perché vede protagonista Jessica Biel, che per il ruolo di Cora è stata candidata ai Golden Globes.

Il trailer

Che cosa vedremo in The Sinner

Cora, madre e moglie perfetta uccide senza apparente motivo e con estrema ferocia un uomo innocente sotto gli occhi di tutti. Le indagini ci racconteranno un’altra verità: a dispetto delle apparenze, Cora è sempre stata uno strumento nelle mani di altri, imprigionata in gabbie fisiche, familiari, sociali e mentali, che l’hanno resa incapace di controllare le sue azioni.

Il cast

Trasmessa negli Stati Uniti da USA Netwok (dove è stato il serial più visto), The Sinner vede nel cast anche Bill Pullman nei panni del detective Harry Ambrose, che oltre all’indagine sul reale movente dell’omicidio di Cora - cerca il proprio riscatto personale.

Che cosa hanno scritto

«Una seriegirata straordinariamente, più intelligente di quanto ci si aspetti e dal ritmo incalzante». (Daniel D'Addario, Time).

«È prematuro dire se The Sinner salirà di livello, o avrà abbastanza colpi di scena da sostenersi fino alla fine. A rigor di logica, guardando alla storia di Cora, The Sinner ha tutte le caratteristiche di una serie vincente». (Brian Lowry, CNN).

Per saperne di più

Le serie tv più attese del 2018

Ti potrebbe piacere anche

I più letti