Serie TV

Romanzo Famigliare: le anticipazioni della quinta puntata

Penultimo episodio della serie di Rai 1 con Vittoria Puccini, in onda lunedì 22 gennaio. Romanzo Famigliare è ideato e diretto da Francesca Archibugi

Romanzo Famigliare Rai 1

Francesco Canino

-

Nuovi complicati colpi di scena per la famiglia Liegi. Su Rai 1 tornano i protagonisti di Romanzo Famigliare, la fiction diretta da Francesca Archibugi, che continua a incassare ottimi ascolti e buone critiche. La storia è arrivata a un punto di svolta e nella quinta puntata, la penultima, in onda lunedì 22 gennaio, molti snodi potrebbero cambiare direzione alla trama.

Romanzo Famigliare, le anticipazioni della quinta puntata

Emma Liegi (Vittoria Puccini) ha compiuto un atto ingiusto e pericoloso: si è infatti appropriata indebitamente del Tfr e scopre con l'ausilio di Mariuz (Marius Bizau) - l'amministratore della Fondazione Liegi, che Emma considera come un fratello - che i soldi non saranno restituiti così presto.

La donna chiede spiegazione a Giorgio (Andrea Bosca), laureato in diritto societario, e l'uomo la informa che se non restituirà i Tfr la responsabilità ricadrà interamente su di lei e il reato sarà di tipo penale, per il quale è prevista una pena dai sei mesi ai tre anni di reclusione. 


 

Agostino finisce sotto processo

La presunta relazione tra Agostino (Guido Caprino) e Nicola (Barbara Venturato) - il vero nome dal capo corso della Marina è Nicoletta - viene riferita ai superiori e così il Tenente di vascello subisce un procedimento disciplinare: si tratta di un vero e proprio processo davanti alla commissione durante il quale all’ufficiale psichiatra che interroga Nicola risulta evidente che la ragazza ha dei seri problemi di percezione della realtà. 

Così Agostino viene discolpato e la ragazza ritenuta non idonea alla vita militare. Intanto Ivan (Renato Raimondi) scopre che Federico (Federico Di Raimondo), il maestro di clarinetto di Micol (Fotinì Peluso), è a Livorno: il ragazzo è sempre più attaccato alla compagna di scuola non capisce se la loro è solo un’amicizia o qualcosa di più. Anche per questo non riesce a prendere una decisione sull’operazione per l’impianto che potrebbe ridargli l’udito.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti