Ufficio Stampa Rai
Televisione

Sanremo Giovani 2019: tutto sulla finale con Amadeus

Giovedì 19 dicembre, su Rai 1, la sfida per l'ingresso tra le Nuove Proposte di Sanremo 2020. Clerici, Baudo, Chiambretti, Conti e D'Alessio in giuria a Sanremo Giovani

La lunga corsa verso il Festival 2020 scatta ufficialmente con Sanremo Giovani, in onda su Rai 1 giovedì 19 dicembre. Al Teatro del Casinò andrà infatti in scena l'appuntamento che apre le danze verso lo show evento in onda dal 4 febbraio prossimo: si parte con la scelta delle Nuove Proposte, si passa poi allo svelamento dei 22 Big in gara, il 6 gennaio prossimo durante lo speciale I soliti ignoti. Ad officiare ogni passaggio sarà Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival numero 70. Ecco intanto tutto quello che c'è da sapere sulla finale di Sanremo Giovani

Sanremo Giovani 2019, chi sono i 10 finalisti

Sono dieci i giovani in gara nella finale di Sanremo Giovani, ma solo cinque di loro avranno la possibilità di esibirsi sul palcoscenico del Teatro Ariston. A giocarsi un posto tra le Nuove Proposte saranno Avincola con Un rider, Eugenio in via di Gioia con Tsunami, Jefeo con Un due tre stella, Réclame con Il viaggio di ritorno, Shari con Stella, i Fadi con Due noi, Fasma con Per sentirmi vivo, Leo Gassmann con Va bene così, Marco Sentieri con Billy Blu e Thomas con Ne 80.

Al centro della serata, le sfide tra i dieci giovani che hanno superato le semifinali di Sanremo Giovani a ItaliaSì!, condotto da Marco Liorni, cinque duelli da cui usciranno le Nuove Proposte per il Festival 2020Un altro verdetto sarà affidato invece alla Commissione Artistica che sceglierà i due artisti provenienti da Area Sanremo, cui si aggiungerà Tecla Insolia, che si è già guadagnata il pass per l'Ariston in quanto vincitrice di Sanremo Young.

Clerici, Baudo, Conti e la giuria 

Sarà dunque Amadeus il padrone di casa dello show di Rai 1 che si snoderà tra canzoni, votazioni e dialogo con i giurati - ovvero Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Piero Chiambretti e Gigi D’Alessio - che ricorderanno le loro esperienze sanremesi e i momenti cult della storia del Festival. Il voto della super giuria si sommerà poi a quelli della Giuria Demoscopica, della Commissione Musicale (presieduta da Amadeus) e al televoto, per stabilire i cinque concorrenti che otterrano un passo per le Nuove Proposte.



Il lungo percorso per arrivare a esibirsi prima al Teatro del Casino nella finale di Sanremo Giovani e poi al Teatro Ariston  era iniziato ad ottobre: dopo la prima selezione in cui sono stati ascoltati 842 brani, si è passati alle audizioni dal vivo con 65 partecipanti, fino alla scelta dei 20 semifinalisti. 

Per saperne di più: 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti