Roberta Pompa: "Quante emozioni il mio X Factor con Mika"
(Ufficio Stampa)
Roberta Pompa: "Quante emozioni il mio X Factor con Mika"
Televisione

Roberta Pompa: "Quante emozioni il mio X Factor con Mika"

Dopo la buona esibizione di giovedì, la cantante bresciana ha perso al ballottaggio contro Fabio

Non è bastata a Roberta Pompa l’esibizione quasi sussurrata di True Colors di Cindi Lauper per evitare di finire al ballottagio – dove si è scontrata con Fabio – e salutare definitivamente il pubblico di X Factor 7. Si spezza così il netto predominio del team degli Under Donna guidato da Mika, sempre più temuto e patito dai ‘colleghi’ giudici. Roberta racconta a Panorama.it le sue prime impressioni a poche ore dall’eliminazione.

Roberta, sei la prima concorrente del team di Mika ad uscire di scena. Bilancio del tuo X Factor?

A me è piaciuto molto stare su quel palco, è stata una grandissima occasione che credo di essermi goduta fino in fondo. E poi ho avuto la doppia soddisfazione di entrare alla seconda puntata tramite il ripescaggio: è stato indescrivibile.

Nel cassetto dei ricordi, qual è il momento più emozionante che ti porti a casa?

Quando ho cantato True colors, che ho rifatto anche ieri pomeriggio live allo Spazio Enel. Mi sono davvero emozionata.

Hai avuto un paio d'ore per riflettere sulla tua uscita: secondo te perché il tuo percorso ad X Factor si è interrotto alla quarta puntata?

Penso abbia influito il fatto che fossimo ancora tante Under donne. In generale, nel panorama musicale ci sono già tante e bravissime artiste donne: da oggi ci sono anche io e ce la metterò tutta per far parte del mondo discografico.

Avevi già provato diverse strade per tentare il grande salto verso il successo?

Ho partecipato ad Area Sanremo, Sanremo Lab e ai provini di Amici oltre che a diversi e importanti concorsi canori: alcuni sono anche andati bene, ma tutto si fermava lì. X Factor è il primo vero cancello che si è aperto e che mi ha dato la possibilità di provare a scalare questa salita durissima  che voglio affrontare con tutta me stessa. 

Prima accennavi al ripescaggio: saresti entrata anche se Mr. Osso e Rai e non si fossero ritirati?

Essere stata ripescata grazie al pubblico è già stata una prima grande vittoria e per niente scontata. Ho scoperto sul palco che loro si erano ritirati: mi sarei comunque giocata al meglio la mia possibilità di entrare. Ho avuto una grandissima botta di culo, lo ammetto (dice ridendo). Loro per me sono dei grandi artisti, hanno fatto la loro scelta e a me è andata bene: sono contenta che sia andata così.

Mika che giudice è stato?

È prima di tutto una grandissima persona e anche con una sola frase riesce a dirti quello che ti serve. Lavorare con lui è stata un'esperienza incredibile: i suoi consigli mi sono serviti per migliorare e alcune sue parole le porterò per sempre nel cuore. 

Chiudiamo col toto vincitore. Per dirla alla Ventura, 'chi vuoi che vinche'?

Meriterebbero tutti di vincere perché i concorrenti rimasti in gara sono tutti molto talentuosi. Ma spero che vincano Michele o Violetta.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti