Olycom
Televisione

Miley Cyrus protagonista della serie tv di Woody Allen

La cantante delle provocazioni è stata scelta dal regista per il suo show per Amazon

Sarà munita di copri-capezzoli essenziali, in mezzo a orsetti sexy, e si lascerà andare a linguacce allusive? È probabile che Miley Cyrus, l'ex brava teenager Disney diventata pop star delle provacazioni, farà divertire Woody Allen. Il regista newyorchese l'ha infatti scelta come protagonista, insieme all'attrice Elaine May, della sua prima serie tv, in fase di realizzazione per Amazon. Lo ha riferito The Hollywood Reporter.

Miley su Instagram non ha nascosto la sua gioia, a suon di esclamazioni: "Entusiasta di essere nella prima serie di Woody Allen!!!!! (...) accanto al mio letto per qualche anno c'è stato questo ritratto di Allen e lo stavo guardando negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per far parte del cast". 

Allen, che sta scrivendo e dirigendo ciascuno dei sei epidodi di mezz'ora, si è ritagliato un ruolo anche per sé. 

Roy Price, vicepresidente di Amazon Studios, circa la collaborazione con Allen ha detto: "Woody Allen è uno dei più grandi cineasti che l'America abbia mai prodotto. Quando parliamo di cosa sia stato di grande ispirazione per uno show, vengon fuori un sacco di film di Allen... Così abbiamo pensato: 'e se chiedessimo a Woody Allen stesso di fare uno show?'".

Miley Cyrus non è certo nuova alla recitazione e alla tv. Per lei si tratta di un ritorno visto che è diventa famosa grazie al ruolo di Miley Stewart/Hannah Montana nella sitcom di Disney Channel Hannah Montana. Al cinema l'abbiamo vista in una manciata di film, dal dramma The Last Song alla commedia LOL - Pazza del mio migliore amico.

Ti potrebbe piacere anche