Karaoke: 5 curiosità che forse non sapevi
Video Mediaset
Karaoke: 5 curiosità che forse non sapevi
Televisione

Karaoke: 5 curiosità che forse non sapevi

Al programma parteciparono come concorrenti anche Elisa, Tiziano Ferro, Camila Raznovich e Laura Chiatti.

Più che un programma, il Karaoke fu un vero fenomeno mediatico. Partito nel '92 in sordina e con ascolti non proprio esaltanti, lo show itinerante divenne in pochi mesi un vero e proprio cult televisivo consacrando definitivamente Rosiario Fiorello. A distanza di dieci anni, Italia 1 torna a scommettere su uno dei brand che hanno fatto la storia della rete "giovane" di Mediaset, affidando la conduzione ad Angelo Pintus e la direzione artistica al regista Roberto Cenci. Ecco cinque cose da sapere sul Karaoke.  

Come nasce il karaoke

Karaoke è un termine giapponese nato dall'unione di due parole, ovvero vuota e orchestra. Il primo apparecchio karaoke fu inventato proprio da un musicista giapponese negli anni '70 e alcuni ne fanno risalire lporigine ad alcuni programmi televisivi americani di quell'epoca. Negli anni Ottanta divenne uno dei fenomeni di intrattenimento più diffusi in Giappone mentre solo dieci anni dopo esplose come fenomeno in Italia grazie alla trasmissione condotta da Fiorello.

I concorrenti famosi 

Video Mediaset
Camila Raznovich
Ti potrebbe piacere anche

I più letti