Francesco Foti e Francesco Montanari (Ufficio Stampa Rai)
Televisione

Il cacciatore 2: le anticipazioni della prima puntata

Al via su Rai 2 la serie con Francesco Montanari, Edoardo Pesce e Miriam Dalmazio, in onda da mercoledì 19 febbraio. La fiction è ispirata al romanzo del magistrato Alfonso Sabella

Nel giorno del suo matrimonio con Giada, il 2 gennaio 1996, il Pm Saverio Barone riceve da un pentito l'indirizzo della villa dove potrebbe nascondersi il boss Giovanni Brusca. Comincia così la seconda stagione de Il cacciatore, la fiction con Francesco Montanari, Edoardo Pesce e Miriam Dalmazio, che torna su Rai 2 dopo il successo di ascolti e critica della prima serie. Ecco cos'accadrà nei primi due episodi, in onda mercoledì 19 febbraio.



Il cacciatore 2, le anticipazioni della prima puntata

Saverio Barone (Francesco Montanari) è disposto a tutto per di catturare Brusca (Edoardo Pesce) ma sa che l'informazione in suo possesso è vecchia di qualche mese e quindi è indispensabile tenere sotto controllo la villa per verificare che il boss sia effettivamente lì dentro. E soprattutto non vuole dare nell'occhio perché un'imprudenza potrebbe costare la vita al piccolo Giuseppe Di Matteo. Proprio in quei giorni, Brusca tenta di risolvere una volta per tutte le sue noie con i narcotrafficanti del New Jersey ma suo fratello Enzo (Alessio Praticò), sentendosi escluso dagli affari, inizia a sfidarlo apertamente.

Barone dà la caccia a Brusca

Nel suo nascondiglio, Brusca sente il potere sfuggirgli tra mani: recluso insieme alla moglie e al figlio, non può occuparsi del narcotraffico né di suo fratello, che per amore di Maria (Veronica Lucchesi) se ne è andato, lasciandolo solo nella sua latitanza. Barone prova a restare concentrato nonostante le difficoltà nella caccia al boss e per farlo ha bisogno del sostegno della moglie Giada (Miriam Dalmazio). Intanto, nell'ufficio del procuratore capo Elia (Roberto Citran), si presenta Francesca Lagoglio (Francesca Inaudi), un'agente di polizia in declino che afferma di avere una solida pista che può condurre gli inquirenti a Bernardo Provenzano (Marcello Mozzarella).

Ti potrebbe piacere anche

I più letti