CentoVetrine, la soap passa su Rete4
Ufficio Stampa Mediaset
CentoVetrine, la soap passa su Rete4
Televisione

CentoVetrine, la soap passa su Rete4

Con il cambio nel palinsesto di Canale 5, le puntate di Beautiful raddoppiano

Colpo di scena a Canale 5. CentoVetrine, la storica soap della rete ammigliare Mediaset, da lunedì 15 dicembre trasloca infatti a su Rete 4 con una nuova collocazione oraria. Ad annunciarlo è stata questa mattina l'azienda stessa, con un comunicato stampa che spiega le ragioni dello spostamento della serie giunta al quattordicesimo anno di programmazione.

CentoVetrine all'ora di cena

"Nel quadro di progressiva innovazione dell’offerta di day-time di Retequattro, la prima novità riguarda Centovetrine, principale soap opera italiana del panorama televisivo generalista. Da lunedì 15 dicembre, le nuove puntate della serie andranno in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 20.05, nella fascia oraria più pregiata, sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi", si legge nella nota. Una strategia scelta dall'azienda per conquistare un'altra fetta di pubblico. "Centovetrine - molto seguita dal pubblico femminile adulto: picco d’ascolto superiore al 20% tra le donne oltre i 35 anni - si sposterà quindi dal palinsesto di Canale 5, rete che l’ha lanciata nel 2001 e l’ha fatta crescere stagione dopo stagione".

Beautiful raddioppia

La rete ammiraglia Mediaset rinuncia dunque ad un pezzo di valore dell’offerta di day-time e per il futuro punta al raddoppio delle puntate di Beautiful. Ma c'è già chi ipotizza che potrebbe essere solo una soluzione temporanea: a gennaio partirà infatti la decima edizione dell'Isola dei Famosi e il day time del reality show potrebbe essere trasmesso su Canale 5 proprio nelle slot fino ad ora occupato da CentoVetrine, ovvero tra Beautiful e Uomini e Donne. "La nuova collocazione di Centovetrine su Retequattro in una fascia oraria con bacino d’ascolto più esteso, consentirà la visione anche a un nuovo pubblico che in precedenza non aveva avuto l’opportunità di avvicinarsi alla serie", chiosa il comunicato dell'azienda.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti