Milan qualificato preliminari Europa League
Getty Images Sport
Milan qualificato preliminari Europa League
Sport

Scudetto, Champions League e salvezza: verdetti e combinazioni

Guida al finale del campionato 2016-2017. Ecco le strade per arrivare agli obiettivi stagionali in vetta e in coda

Meno 270 minuti alla fine del campionato e ancora tutti i verdetti da scrivere, almeno formalmente. E' vero che lo scudetto della Juventus è ormai solo questione di tempo e che anche in coda c'è chi è retrocesso in anticipo, però il finale della stagione regala sfide sia in vetta che in coda. In gioco l'accesso diretto alla Champions League, un posto in Europa e nella prossima serie A.


Ecco una guida ragionata a tutte le sfide rimaste aperte. Quando si potranno scrivere i verdetti? Chi è in vantaggio e chi deve rincorrere? Qui tutte le risposte:

Corsa scudetto

Volata chiusa con 90 minuti d'anticipo sulla fine della stagione. Decisivo il 3-0 sul Crotone che ha portato la Juventus a quota 88 punti, irraggiungibile per Roma (84) e Napoli (83). 


Corsa Champions League

Volata desitnata a decidersi negli ultimi 90 minuti con la Roma favoritissima sul Napoli grazie al punto di vantaggio (84 contro 83) e al calendario che gli offre il Genoa già salvo all'Olimpico. Se i giallorossi vincono sono secondi. Altrimenti devono sperare che il Napoli non batta la Sampdoria restando al massimo a pari punti.

Se le due squadre dovessero arrivare a pari punti avrebbe la meglio la Roma che ha vinto al San Paolo 3-1 e perso all'Olimpico 2-1. 

Corsa Europa League

Lazio e Atalanta qualificate direttamente ai gironi. Milan ai preliminari con rientro nell'Europa dopo un'assenza durata tre stagioni. Ancora in ballo il quarto posto perché la sconfitta con l'Inter ha inchiodato la Lazio a quota 70 punti e l'Atalanta segue a una sola lunghezza.

Calendario dell'ultima giornata: Crotone-Lazio e Atalanta-Chievo.

Corsa salvezza

Pescara e Palermo già retrocessi con ampio anticipo. Il Genoa si è salvato con 90 minuti d'anticipo battendo il Torino e togliendosi dai guai. Restano Empoli (32 punti) e Crotone (31). Nell'ultima i toscano vanno a Palermo e i calabresi ospitano la Lazio. In caso di arrivo a pari punti si salva il Crotone in virtù degli scontri diretti: vittoria Empoli in casa per 2-1 e successo del Crotone al ritorno per 4-1.


Ti potrebbe piacere anche

I più letti