Calcio

Perisic sul mercato: le condizioni dell'Inter per la cessione

Il giocatore ha comunicato di voler lasciare i nerazzurri. Offerta dall'Arsenal ma l'Inter vuole 40 mln

calciomercato inverno 2019 trattative calde

Parametro Zero

-

Ivan Perisic ha chiesto ufficialmente all'Inter di essere ceduto in questa sessione di calciomercato Cioè nei prossimi 4 giorni. 96 ore quindi cruciali per i nerazzurri che però non si sono certo sorpresi dalle parole del croato autore di una prima parte di stagione molto difficile. Ma hanno posto condizioni chiare.

Servono 35 se non 40 milioni per Perisic. Anche non tutti subito. Marotta ed Ausilio accetterebbero infatti anche un prestito oneroso, da 5 milioni, con obbligo di riscatto a 30-35.

Così il procuratore del giocatore ha informato gli interessati delle condizioni poste dall'Inter. Condizioni che hanno allontanato il Bayern Monaco e l'Atletico Madrid. Non l'Aresnal che però ha pronta un'ooferta di prestito a 5 milioni con però il diritto di riscatto e non l'obbligo. L'Inter ha detto ovviamente di no.

Di sicuro, con la probabile partenza di Candreva, saranno 4 giorni di mercato ad alta tensione per la società nerazzurra.

Ps. Nella sua comunicazione con Spalletti Perisic ha parlato di "nuovi stimoli" ed "amore per la Premier"; intuile però sottolineare come l'offerta di ingaggio dei gunners è di molto superiore a quanto oggi guadagnia Perisic a Milano

© Riproduzione Riservata

Commenti