Briatore e Alonso, una sigaretta per Arrivabene
Briatore e Alonso, una sigaretta per Arrivabene
Sport

Briatore e Alonso, una sigaretta per Arrivabene

Il manager del pilota ha postato un tweet per salutare l'arrivo in Ferrari del nuovo numero 1 della Ges. Sullo sfondo, un presunto sberleffo a Mattiacci


Una scivolata a gamba tesa su un avversario già zoppicante. Ecco cosa è sembrato ai più il tweet postato qualche ora fa da Flavio Briatore. Cinque parole – con @alo_oficial rilassati a Dubai - e una foto, che ritrae il popolare imprenditore e manager in compagnia del suo assistito Fernando Alonso mentre avvicina alla bocca una sigaretta spenta. Briatore, per inciso, non fuma. Sulla tavola, in bella mostra, un pacchetto di Marlboro, vale a dire l'azienda per la quale lavora da molti anni Maurizio Arrivabene, il sostituto di Marco Mattiacci alla guida della Ges della Ferrari. Che Mattiacci non sia mai entrato nelle grazie del pilota spagnolo è cosa nota ed è proprio da qui, da questa voce mai confermata in via ufficiale che ha preso il via in rete il chiacchiericcio sulla presunta stoccata ai danni di Mattiacci. Polemica sulla quale è intervenuto poco dopo lo stesso ex team principal della Benetton con un altro post, che recita: “Il tw mio con ferdi era un modo divertente per augurare in bocca al lupo a Maurizio amiconostro”. Destinatario diretto della missiva, la Ferrari. Possibile che Arrivabene abbia gradito. Mattiacci (e Maranello) forse un po' meno.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti