Sport

31a giornata, errori arbitrali: Inter penalizzata a Crotone, manca un rigore

guida non vede Ceccherini colpire Icardi sulla linea dell'area. Medel graziato: andava ammonito (e squalificato)

Domenica tutto sommato positiva per gli arbitri italiani. Nessun errore da matita rossa, anche se Crotone-Inter registra qualche imperfezione di troppo da parte di Guida che dimentica un rigore per i nerazzurri (Ceccherini su Icardi) e grazia Medel: il cileno andava ammonito nell'azione del penalty - giusto - per i calabresi ed essendo diffidato avrebbe dovuto saltare il derby di Pasqua contro il Milan. Anche D'Ambrosio andava sanzionato per una dura entrata su Falcinelli.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

Per il resto tutto ok e poche polemiche. Gli internazionali sono stati impegnati soprattutto in gare di secondo livello anche per preservarli in vista della volata finale. Sembra tutto deciso, in realtà la squadra arbitrale dovrà misurarsi con anche big match impegnativi e pericolosi da qui al 28 maggio.

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 31° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus 

81

+4

Roma 

76

+5

Napoli

66

-1

Lazio

55

-5

Atalanta

55

-4

Fiorentina

55

+3

Inter 

53

-2

Milan 

50

-7

Chievo

40

+2

 Bologna

39

+5

Sampdoria

38

-7

Sassuolo

37

+5

Udinese

37

-3

Torino

36

-8

Cagliari

31

-1

Genoa

31

+2

Empoli

20

-3

Crotone

20

=

Palermo

17

+2

Pescara 

17

+3

tratto da Mediaset Premium
D'Ambrosio in posizione regolare quando segna il 2-1 dell'Inter a Crotone
Ti potrebbe piacere anche

I più letti