30a giornata, errori arbitrali: Orsato perfetto in Napoli-Juventus
30a giornata, errori arbitrali: Orsato perfetto in Napoli-Juventus
Sport

30a giornata, errori arbitrali: Orsato perfetto in Napoli-Juventus

Sfida senza sbavature al San Paolo: non c'era il fallo di Higuain sul gol del vantaggio di Khedira

Non è stato un percorso netto per gli arbitri italiani, ma la 30° giornata della Serie A va in archivio con il sospiro di sollievo dell'ottima prestazione di Orsato nel big match del San Paolo. Napoli-Juventus è filata via senza errori e sbavature da parte del numero uno assoluto dei fischietti nostrani (QUI PER LEGGERE TUTTA LA MOVIOLA), spegnendo una settimana di veleni e polemiche. I voti del giorno dopo sono altissimi: la media è del 7.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

Altrove le cose sono andate meno bene. In Torino-Udinese (arbitro Ghersini)c'è una svista che costa ai granata la vittoria perché nel finale viene annullato un gol a Belotti per posizione irregolare smentita dalle immagini: questione di centimetri, ma nel dubbio la bandierina doveva restare giù e invece viene alzata. Male anche Massa, tradito dall'assistente, in Roma-Empoli: l'errore è grave perché dopo pochi minuti cancella un rigore per i toscani con ammonizione di Szczesny colpevoledi aver abbattuto l'avversario lanciato a rete e fermato da un offisde inesistente.

In Sassuolo-Lazio (arbitro Giacomelli) Immobile segna col sospetto del fuorigioco la rete del pareggio. Questione di millimetri e fa bene l'assistente a lasciar correre sull'assist di Felipe Anderson; impossibile chiedere la perfezione, ammesso che il laziale fosse in offside. Giusto, invece, l'annullamento della rete di Benalj in Pescara-Milan che fa arrabbiare Zeman: era fuorigioco. Mazzoleni è bravo anche a non cadere nel tentativo di Deulofeu di prendersi un rigore che non c'era.

In Inter-Sampdoria c'è un vizio (fuorigioco di Candreva) nel vantaggio dei nerazzurri mentre il pareggio di Schick è regolare perché Brozovic tiene in gioco tutti. Giusto concedere da parte di Celi il rigore decisivo per fallo di mano di Brozovic su calcio di punizione di Alvarez.

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 30° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus 

78

+4

Roma 

73

+5

Napoli

63

-1

Lazio

55

-5

Atalanta

54

-4

Fiorentina

54

+3

Inter 

52

-3

Milan 

47

-7

Chievo

40

+2

 Bologna

39

+5

Sampdoria

37

-7

Sassuolo

34

+5

Udinese

34

-3

Torino

33

-8

Cagliari

31

-1

Genoa

31

+2

Empoli

19

-3

Crotone

19

+2

Palermo

16

+2

Pescara 

16

+3

tratto da Mediaset Premium
Il leggero contatto tra Higuain e Albiol in origine dell'azione del vantaggio di Khedira
Ti potrebbe piacere anche

I più letti