24a giornata, errori arbitrali: Inter-Empoli, manca un rigore su Eder
24a giornata, errori arbitrali: Inter-Empoli, manca un rigore su Eder
Sport

24a giornata, errori arbitrali: Inter-Empoli, manca un rigore su Eder

Celi contestato a San Siro, anche i toscani reclamano per un mani di Miranda dubbio. Pioli ancora senza penalty

Non una giornata perfetta per gli arbitri italiani dopo la settimana delle polemiche seguite a Juventus-Inter. Qualche fischio pesante sbagliato e una gara condizionata. Il rigore concesso alla Sampdoria nel minuti finali della sfida con il Bologna (emiliani in vantaggio) apre la strada alla rimonta dei blucerchiati. Nasce da un'errata segnalazione dell'assistente Marinelli che induce Fabbri a fischiare un penalty inesistente per un fallo di mano che non c'è. Comprensibili le proteste di Donadoni.

Grandi proteste anche in Lazio-Milan con la direzione di Damato. Le moviole lo assolvono nell'episodio del rigore poi realizzato da Biglia, ma ne menca un altro ai bianconcelesti (spinta di Gomez su Immobile) e nella ripresa ne avrebbe meritato uno anche il Milan (Lulic su Abate), anche se in questo caso l'azione è condizionata da un fuorigioco non rilevato dell'esterno milanista.

Sotto i riflettori anche Inter-Empoli con San Siro che contesta le decisioni degli arbitri. Celi lascia correre su un tocco di braccio di Miranda in apertura. ravvicinato, ma con qualche rischio da parte del difensore. Per le moviole è ok la scelta di non fischiare. Manca un rigore netto per spinta di Diousse su Eder che sta andando verso la porta.

In Cagliari-Juventus era da rigore la sbracciata di Alex Sandro ai danni di Dossena che aveva preso il tempo all'avversario: Calvarese lascia correre e sbaglia. Regolare la posizione di Higuain nel vantaggio bianconero: è in linea e il braccio non conta per il fuorigioco. Bene Pairetto che indirizza Sassuolo-Chievo con la giusta decisione del rigore ed espulsione di Letschert dopo pochi minuti: era fallo su chiara occasione da rete.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 24° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus 

62

+2

Roma 

57

+4

Napoli

52

+1

Fiorentina

43

+3

Inter

42

-3

Atalanta

41

-4

Lazio 

41

-3

Milan 

37

-4

Chievo

34

+2

 Bologna 

31

+4

Sassuolo

29

+2

Genoa

27

+2

Udinese

27

-2

Sampdoria 

27

-6

Torino

26

-9

Cagliari

24

-3

Empoli

19

-3

Palermo

16

+2

Crotone 

15

+2

Pescara 

12

+3

tratto da Mediaset Premium
La spinta di Diousse su Eder: era rigore
Ti potrebbe piacere anche

I più letti