Sport

16a giornata, errori arbitrali: Mazzoleni quasi perfetto in Roma-Milan

Netto il rigore di Szczesny su Lapadula, finezza la mancata ammonizione del portiere e una buona condotta di gara

E' stata una buona giornata per gli arbitri italiani. Pochi errori e non troppo pesanti, gare che sono filate via lisce anche se c'erano un paio di scogli importanti comeil derby di Torino e la sfida dell'Olimpico tra seconde classificate. Il bilancio è positivo. Voto alto per Mazzoleni che ha diretto Roma-Milan cogliendo bene l'episodio fondamentale del rigore causato dall'uscita di Szczesny su Lapadula. Niente ammonizione (che ci poteva stare), ma le moviole chiariscono che nelle linee guida Uefa sta prevalendo l'idea di derubricare gli interventi in area del portiere quando sono davvero tesi a prendere il pallone.

Promosso anche Rocchi in Torino-Juventus. C'è una macchia ed è la mancata ammonizione di Rugani in un corpo a corpo con Belotti a inizio gara che ha fatto urlare all'espulsione. In realtà l'attaccante granata non è in possesso di palla e, quindi, non si può parlare di chiara occasione da rete. Dubbi su un contatto Lichtsteiner-Castan: le moviole del giorno dopo applaudono la scelta di non concedere rigore.

In Inter-Genoa c'è da analizzare il gol del vantaggio nerazzurro perché al momento della conclusione di Brozovic ci sono due giocatori in fuorigioco e sulla linea del pallone. La rete, però, è regolare perché non ostacolano minimamente la linea di visione a Perin che è spostato più a sinistra. Sembra un controsenso, ma così dice oggi il regolamento.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 16° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus

40

+1

Roma

38

+3

Napoli

33

+2

Lazio

30

-1

Fiorentina *

29

+3

Atalanta

26

-2

Chievo

25

+3

Milan

24

-8

Inter

23

-1

 Genoa *

22

+2

Sampdoria

21

-2

Bologna

20

+3

Udinese

19

-2

Sassuolo

19

+2

Torino

17

-8

Cagliari

17

-3

Crotone

10

+1

Pescara

9

+1

Palermo

8

+2

Empoli

8

-3

tratto da Mediaset Premium
L'affondo di Rugani su Belotti: era fallo
Ti potrebbe piacere anche

I più letti