Uomini distratti: solo sesso e sport li "svegliano"
Getty Images
Uomini distratti: solo sesso e sport li "svegliano"
Società

Uomini distratti: solo sesso e sport li "svegliano"

Una ricerca dimostra che i livelli di attenzione maschili non superano i 6 minuti (ma raddoppiano se si parla di sesso)

Distratti, sempre troppo distratti, specie se a parlare è la moglie o la compagna. A meno che...non si parli di sesso o di sport. A confermare che i livelli di attenzione maschili, durante una conversazione, sono molto inferiori a quelli femminili è ora una ricerca, che quantifica proprio il tempo durante il quale il sesso forte riesce ad ascoltare i discorsi femminili, prima di "staccare la spina": 6 minuti appena.

Secondo i cercatori di Ladbrokes, che hanno analizzato il comportamento di 2.000 uomini, esiste però un modo per raddoppiare la soglia di attenzione del proprio "lui": è sufficiente parlargli di sesso e sport! In questo caso i livelli di interesse crescono e riescono a fargli mantenere l'attenzione fino a 15 minuti in media.

Di cosa non parlare

Lo studio fornisce qualche utile indicazione alle donne in cerca di attenzione: ad esempio, non parlare di persone che i partner non conoscono, di colleghi di lavoro, vip e vestiti. Assolutamente bandite, poi, le chiacchere su Facebook, cibo e oroscopo.

Un'altro consiglio è evitare di parlare al proprio lui mentre guarda la tv (e in particolare lo sport), fa zapping o è "impegnato" con una App: se lo si farà si otterrà lo stesso risultato di parlare ad un muro, con la differenza che in questo caso non si potrà sentire neppure l'eco delle proprie parole.

Se "lui" non ascolta

Attenzione, poi, alla "falsa" attenzione: se durante un discorso gli si fa una domanda e lui tarda nel rispondere, non è - nella maggior parte dei casi - perché ci stia pensando molto (se poi si parla di borse e scarpe è pressoché impossibile!), ma semplicemente perché non vi stava ascoltando! Lo stesso vale che, mentre si parla, lui assume quell'espressione neutra più simile ad un pesce appena uscito da un forno!

La ricerca restituisce l'immagine dei due sessi che hanno notevoli differenze nel tipo di ascolto: gli uomini, ad esempio, non affrontano discorsi importanti per più quattro volte alle settimana. Attenzione, infine, ai dispositivi tecnologici: durante una conversazione (specie se telefonica) il rischio che lui finga di ascoltarvi mentre naviga su internet o guarda una partita di calcio in tv è molto alto!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti