Le 100 città con più selfie al mondo
Gettyimages
Le 100 città con più selfie al mondo
Società

Le 100 città con più selfie al mondo

Il Time ha creato una mappa interattiva dei luoghi del pianeta dove si producono più autoscatti social

Che abbiano come protagonista il lato B , che siano "olimpionici ", "canini" o vip , non importa, basta che di selfies si tratti. La mania dell'autoscatto social non conosce posa e, dopo essere stato consacrato come parola dell'anno 2013 , il selfie si candida ad essere tormentone anche del 2014.

In questo senso no stupisce il fatto che l'autorevole Time abbia speso tempo e inchiostro nel redigere la lista delle città al mondo dove ci si scatta più selfies. Si chiama The Selfiest Cities in the World ed è una mappa interattiva delle 100 città dove l'autoscatto con lo smartphone sembra irrinunciabile.

Al primo posto, a sorpresa, si trova Makati City e Pasig (Filippine) con 258 selfie-takers per 100mila abitanti. Per ammissione dello stesso Time si tratta di un'analisi sommaria effettuata durante due periodi di 5 giorni, dal 28 gennaio al 2 febbraio e poi dal 3 al 7 marzo. In questo lasso di tempo sono state 402.197 le foto taggate come #selfie e il magazine ha calcolato il numero di selfie-taker per ogni 100mila abitanti arrivando, con un buon margine di approssimazione, alla top 100 mondiale.

Un gradino più in basso rispetto alla città asiatica si trova New York con 202 selfie-takers e 3823 selfies scattate da 3004 persone a Manhattan. Al terzo Miami con 155 selfie-takers e 747 selfies scattate da 621 persone. La prima città europea è Manchester con con 114 selfie-takers per 100mila.

L'unica città italiana nella top 10 è Milano, ottavo posto, con 108 selfie-takers per 100mila abitanti. La capitale, Roma, è solo sessantanovesima con soli 38 selfie-takers. In classifica, tra le italiane, anche Firenze, al ventiduesimo posto con 69 selfie-takers; al 30° si trova Bologna con 61, al 48° Bari con 49, al 52° Napoli con 46.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti