San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lui)
Olycom
San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lui)
Società

San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lui)

Parte 2°/Ecco ciò che "lui" dovrebbe evitare per non rovinarsi (e rovinare) la Festa degli Innamorati

Ci sono cose andrebbero evitate, se non ci si vuole rovinare il giorno di San Valentino Olycom

Se le donne, in occasione di San Valentino, diventano apprensive e ansiose (soprattutto di scoprire cosa il proprio "lui" ha deciso di regalare loro), perché investono emotivamente forse un po' troppo nella Festa degli Innamorati, ecco che invece gli uomini spesso "peccano" del vizio contrario: sono totalmente indifferenti al giorno in cui la tradizione (e il marketing) vogliono che si dedichino più attenzioni alla propria partner o che almeno le si dimostri il proprio amore.

Il rischio (e spesso anche il risultato) è che il giorno di San Valentino si possa trasformare in un incubo o una tortura per entrambi. Ecco come si potrebbe evitare un "tragico epilogo" per la coppia, senza far mancare un po' di ironia.

1 - Il calendario

Non dimenticarsi di San Valentino Olycom

Se è senz'altro vero che l'amore andrebbe dimostrato tutti i giorni dell'anno e non solo a San Valentino, non richiede uno sforzo così abnorme ricordarsi di questa ricorrenza, soprattutto se la propria "lei" ci tiene in modo particolare. Riuscire a dimenticarsene, tra l'altro, è davvero un'impresa degna di nota, dal momento che non esiste negozio (o semplice) bar, che non esponga almeno 4 varietà di cioccolatini in formato "Festa degli Innamorati"

2- A proposito di cioccolatini...

Cioccolatini sì o no? Olycom

...Se si riesce nell'impresa di cui sopra, ovvero di ricordarsi di San Valentino, forse si può richiedere anche lo sforzo in più di non limitarsi a comprare una banale scatola di cioccolatini (magari in superofferta al supermercato). Uomini, sappiamo tutti che quando ci tenete, siete in grado di stupire con "effetti speciali"!

3 - Aboliti calcio e calcetto

No al calcetto con gli aici, almeno per un giorno Olycom

Esiste un giorno (almeno) all'anno in cui calcio e calcetto andrebbero aboliti per legge, almeno secondo la legge delle donne innamorate: si tratta proprio di San Valentino (ma con un po' di impegno si potrebbe estendere il divieto anche a compleanni e anniversari di fidanzamento o matrimonio). Gli amici possono aspettare, il tifo pure: lei no e, se lo farà il 14 febbraio, forse poi toccherà farlo anche a voi, ma molto più a lungo!

4 - Cenetta romantica

Una cenetta romantica a San Valentino va sempre bene Olycom

In fondo non serve molto per rendere speciale una cena con la donna di cui si è innamorati: è sufficiente un po' di romanticismo. Quindi, che si vada al ristorante o si stia a casa, anche gli uomini potrebbero - per una volta - organizzare una cena a due, con la propria amata. Un consiglio? Le candele vanno sempre bene, purché non si tratti di un McDonalds'!

5 - Sportivi sì, ma con moderazione

I pic nic? Meglio non a San Valentino Olycom

Si sa, agli uomini piace l'avventura: sono loro a proporre sempre le passeggiate in montagna, le imprese sportive, le gite all'aria aperta e...I pic nic: se proprio non si riesce a resistere all'idea di organizzarne uno anche per San Valentino, visto che è febbraio forse è meglio optare per il salotto: saranno sufficienti una tovaglia a quadretti sul pavimenti, qualche spuntino e soprattutto tanta dolcezza e amore per trasformare San Valentino in una occasione differente, magari fingendo di trovarsi nel bel mezzo di un bosco, a trascorrere una notte sotto le stelle, in cui scaldarsi a vicenda con il proprio amore.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti