San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lei)
Olycom
San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lei)
Società

San Valentino, le 5 cose da NON fare (per lei)

Piccoli accorgimenti per evitare per non rovinarsi (e rovinare) la Festa degli Innamorati

Per evitare di rovinarsi la festa, meglio far ricorso ad alcuni "accorgimenti" Olycom

C'è chi aspetta questa data per mesi, sognando cene romantiche a lume di candela o passeggiate mano nella mano, e magari anche una promessa d'amore - rigorosamente eterna - che renda speciale San Valentino, salvo poi scontrarsi con la realtà. Spesso non per colpa dell'amore che non c'è, ma per piccoli (o grandi) gesti imbarazzanti, in grado di creare incomprensioni col partner.

Certo, molte donne (sempre meno, a onor del vero) sognano che il proprio "lui" le copra di attenzioni, almeno per la Festa degli Innamorati, o che almeno si presenti con un classico mazzo di rose rosse, segno di amore e passione. Ma se questo non accadde, sarebbe bene fare in modo che San Valentino non si trasformi in un "incubo" per entrambi...

1 - Regalo, sì o no?

Regalo sì o no? Olycom

E' legittimo aspettarsi un regalo per la Festa di San Valentino, ma non obbligatorio: ci sono molti uomini che preferiscono manifestare il proprio amore in altri modi. Ma soprattutto, non è mai il caso di spingere il proprio partner ad un acquisto "forzato", magari di un oggetto inutile-ma-costoso, che piace solo a lei.

Se lui non fa allusioni precise o non fa capire di essere in difficoltà nella scelta di cosa regalare, dunque, è assolutamente da evitare di "pilotarlo" per farsi comprare a tutti i costi un determinato oggetto.

2 - Biancheria sexy sì, ma...

Biancheria sexy o no? Olycom

E' consuetudine per molte coppie che lei sfoggi biancheria sexy per la Festa degli Innamorati. Nulla di strano e soprattutto nulla di sbagliato...A meno che lei, normalmente, non indossi i mutandoni della nonna (peraltro tanto più comodi dei tanga), col rischio di sentirsi inadeguata in lingerie da 50 Sfumature di Grigio. L'importante, in ogni caso, è avere un po' di ironia e soprattutto riservare questo genere di armi sexy ai momenti più intimi: insomma, niente autoreggenti in bella mostra al ristorante o streep teas in pubblico!

3 - Dichiarazioni d'amore sui social

Evitare le dichiarazoni d'amore sui social Olycom

Se è da mesi che vi preparate al momento in cui dedicherete una frase d'amore al vostro partner, evitate quantomeno di farlo usando i social network: l'amore (di coppia) è un sentimento privato e non andrebbe pubblicato nella pubblica piazza virtuale di Facebook. E' vero, ormai è prassi condividere tutto, ma almeno in questa occasione sarebbe più bello (e sincero) riuscire a trovare il coraggio di fare una dichiarazione d'amore guardando in faccia il destinatario.

4 - Se lui si dimentica...

Se lui si dimentica di San Valentino, meglio non farne una tragedia Olycom

...non fatene una tragedia greca! E' vero, è da settimane che in ogni negozio compaiono cuoricini e rose rosse, i classici cioccolatini con le frasi d'amore fanno bella mostra ovunque insieme a cuscini e gioielli, ma se il partner torna a casa a mani vuote (o il fidanzato non si presenta con pacchettino) non servirà a nulla mettere il muso: forse saprà dimostrare i suoi sentimenti in modo più autentico. Non è necessario comprare un'isola a forma di cuore, come ha fatto Angelina Jolie con Brad Pitt, per dimostrare i propri sentimenti: basta osservare la longevità - in senso ironico - delle coppie vip, per capire che non sono i regali a fare l'amore.

5 - E' solo una festa

L'amore, se c'è, c'è tutto l'anno Olycom

Accade spesso che, quando si attende con ansia un certo appuntamento, poi si rimanga delusi, perché le cose non sono andate come ci si aspettava: se dovesse accadere, nessun problema. San Valentino è solo una ricorrenza, peraltro molto commerciale, e il fatto che non la si viva sentendosi la protagonista di un film d'amore non significa che nella vostra coppia l'amore non ci sia.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti