San Valentino, 11 idee "alternative"
Thinkstock.it
San Valentino, 11 idee "alternative"
Società

San Valentino, 11 idee "alternative"

Come trascorrere la festa degli innamorati in modo non convenzionale

Niente cenette romantiche o regali banali quest'anno a San Valentino Thinkstock.it

Stanchi del solito San Valentino, fatto di mazzi di rose (rigorosamente rosse), cioccolatini e cenette a lume di candela (costosissime)? Perché non provare allora a regalarsi, per la festa degli innamorati, qualche idea originale, a partire dal non farsi regali! 20 Minuten ha provato a fornire qualche suggerimento utile, arrivando a ipotizzare di fare le pulizie di casa col proprio partner, mentre Youtango suggerisce di fare i turisti nella propria città per un giorno. Ecco qualche idea originale

1) Una cena/appuntamento con amici

Niente cenetta romantica a due Thinkstock.it

Perché non organizzare, al posto della classica cenetta romantica, una cena in compagnia di amici (magari single?). L'effetto sarà comunque piacevole!

Esiste poi una variante:darsi appuntamento a casa di qualcuno e trascorrere una serata con amici, sia in coppia che single, in modo che si sentirà come un terzo incomodo!

2) Pulizie di casa..

Pulizie di coppia? Thinkstock.it

L'idea non sarà allettante, almeno in apparenza. Ma secondo 20Minuten si può approfittare del fatto che San Valentino procede di poche settimane l’arrivo della primavera per dedicarsi alle pulizie... In coppia! Sarebbe un modo per condividere in maniera meno pesante le responsabilità della casa

3) Niente lingerie sexy

Niente lingerie sexy Thinkstock.it

Chi l'ha detto che a San Valentino occorre per forza mostrare lingerie super sexy? Il suggerimento è quello di indossare biancheria intima "normale", come del resto accade nella quotidianità, perché l'amore è di tutti giorni

 

4) Niente cioccolatini

Niente cioccolatini o i soliti fiori Thinkstock.it

Un classico regalo di San Valentino è la consueta (e noiosa) scatola di cioccolatini. Perché non pensare a qualcosa di più originale, come un corso di cucina o un'iscrizione in palestra, magari dove andare insieme?

Un'altra idea è poi quella di un bouquet di fiori "alternativo", ovvero non fatto di classiche rose, ma magari di fiori che la propria partner preferisce, o una pianta, un bonsai o persino una composizione usando origami

5) Regali "culturali"

Regali "culturali", ovvero prendendo psunto da altre culture e tradizioni Thinkstock.it

Sempre a proposito di regali, se proprio li si vuole fare, si può optare per qualcosa di più "esotico", prendendo spunto da culture e tradizioni differenti. In Giappone, ad esempio, sono le donne che regalano ai propri uomini dei cioccolatini, mentre in alcune parti della Gran Bretagna vengono donate ciambelle cotte con semi di cumino e uva passa

6) Dare una Festa di Quirkyalone

Quirkyalone, ecco la festa controcorrente Thinkstock.it

La ricorrenza del 14 febbraio può diventare molto noiosa, specie se confrontata con le feste da single. Perché allora non partecipare all'International Quirkyalone Day, ovvero la festa in nome dei single, dal neologismo quirkyalone, che indica l'orgoglio di essere single (che però non preclude la possibilità di avere una relazione). I Quirkyalone party vengono organizzati dal 2003, dopo che la giornalista Sasha Cagen lesse questa parola nella metro di New York. Sono tipici dei Paesi anglosassoni, dal Canada agli Usa alla Gran Bretagna, ed esistono numerosi siti che indicano date e luoghi per festeggiare in modo alternativo il giorno di San Valentino, lontani dal consumismo

7) Turisti nella propria città

Turisti nella propria città Thinkstock.it

Perché non prendersi un giorno libero da impegno e girare per la propria città, come veri turisti?

8) Volontariato

Thinkstock.it

San Valentino è il giorno dell'amore per antonomasia, che può dunque essere espresso anche come amore e generosità nei confronti di persone che non si conoscono o che hanno più bisogno. Ecco allora che un'idea alternativa per festeggiare il 14 febbraio può essere quella di fare del volontariato

10) Regalo fai-da-te

Via libera al regalo fai-da-te Thinkstock.it

E' quello che in inglese si dice DIY, ovvero Do-It-Yourself, non una semplice (o banale) cenetta cucinata dalla propria "lei" o un cd musicale composto dal proprio "lui", ma qualcosa di più. Un esempio? Realizzare un puzzle di citazioni letterarie preferite, usando siti come Blurb.com, per realizzare un vero e proprio libro d'amore, arricchito di fotografie e aneddoti sulla propria relazione

11) Un appuntamento al parco

Un appuntamento al parco con Fido Thinkstock.it

Secondo un sondaggio, condotto dalla Reuters/Ipsos, una persona su cinque preferirebbe trascorrere San Valentino insieme al proprio animale domestico, piuttosto che col partner. Perché allora non unire le due cose e darsi appuntamento al parco, col cane e ...con il proprio "lui"? Se invece si è single l'occasione potrebbe essere propizia per incontrare l'anima gemella, naturalmente amante dei cani e dell'aria aperta

12) Festeggiare un altro giorno

Festeggiare un altro giorno Thinkstock.it

E' forse la scelta più comune tra coloro che non amano il consumismo tipico di San Valentino: festeggiare, semplicemente in un giorno differente dal 14 febbraio!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti