Nina Moric: "Basta uomini, amo solo Gesù"
Gettyimages
Nina Moric: "Basta uomini, amo solo Gesù"
Società

Nina Moric: "Basta uomini, amo solo Gesù"

La modella croata ha trovato nella fede il conforto alle delusioni amorose - La parabola dell'ex Signora Corona -

"Gli uomini, per adesso, mi stiano alla larga, non li voglio più vedere nemmeno in cartolina. Il mio amore più grande è Gesù, mi basta lui e so che non mi abbandonerà mai

Tra un ritocchino e una comparsata tv è arrivata la svolta spirituale: è successo a Nina Moric che, dopo la fine del matrimonio con Massimiliano Dossi, sta vivendo una nuova fase della sua vita, tutta incentrata su preghiere e la fede.

Il bello della Moric è che ogni volta che parla del suo presente pare convinta di aver finalmente trovato la quadra del cerchio e che l'uovo di Colombo fosse sempre stato sotto ai suoi occhi senza che lei se ne fosse mai accorta. Grandi amori, grandi passioni e grandi convinzioni. Era stato così ai tempi del matrimonio con Fabrizio Corona , poi della storia con Matteo Bobbi e infine durante il matrimonio - celebrato in Cambogia con rito buddista - con l'imprenditore Massimiliano Dossi.

Ora Nina, però, ha smesso i panni di mangiatrice di uomini che seduce a mosse di lato B e si è trasformata in una Moric timorata di Dio e sposa, laica, dell'amore cristiano. Lo ha detto alla rivista Top alla quale ha spiegato: "Negli uomini non ci credo veramente più. Per me è un discorso chiuso. Ho dato così tanto nella vita agli uomini che adesso ho la nausea. Voglio concentrarmi su me stessa, su mio figlio e sul mio lavoro. Per tutta la vita mi sono concentrata su persone sbagliate e ne ho pagato le conseguenze. Voglio ricominciare."

L'araba fenice dello showbiz ha trovato nella preghiera e nel conforto di Gesù la strada per la sua centratura e tra un rosario e un ave Maria si dice rinata e pronta a buttarsi a testa bassa nel lavoro . "È l'unico grande amore - ha spiegato la modella a proposito di Gesù -  che ama incondizionatamente, a prescindere da tutto, lui è sempre vicino a te".

Nina non è certo la prima vip a cercare nella religione la chiave di volta della vita per sottrarsi a paillettes e lustrini: alcune ce l'hanno fatta, come ad esempio Claudia Kohl, altre, come Sara Tommasi, hanno sommato 'la fase spirituale' alle infinite sfaccettature di una vita sempre sopra le righe.

I più letti