Life

Perché la provincia di Belluno è la più vivibile d'Italia

Lo sostiene l'annuale report de "Il Sole 24 Ore"

1. Belluno

Barbara Massaro

-

Se la città più ecosostenibile d'Italia è Mantova quella dove si vive meglio è Belluno.

A stabilirlo è stato l'annuale report de Il Sole 24 Ore che, dal 1990, prende in considerazione tutta una serie di parametri economici, sociali e culturali e stabilisce dove il rapporto tra benessere economico e qualità della vita è migliore.

Il primato di Belluno

A strappare il primato ad Aosta è stata la provincia di Belluno che eccelle in tutte e sei le macro aree prese in considerazione ovvero ricchezza e consumi, lavoro e innovazione, ambiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo liberoTerzo gradino del podio per Sondrio che precede Bolzano.

 

Milano, che lo scorso anno si era piazzata seconda, è scivolata in ottava posizione visto che gli altissimi livelli di occupazione, consumi e ricchezza devono fare i conti con la scarsa sicurezza e la giustizia che fanno scivolare il capoluogo lombardo al 110° posto della classifica.

Non che Milano si sia trasformato all'improvviso nel Bronx d'Italia ma quest'anno, per la prima volta, è stato preso in considerazione l'indice di litigiosità che valuta il numero di cause civili intentate per abitante. Milano, così come le altri grandi città, ne ha gioco forza molte di più dei piccoli centri. 

Divario nord-sud

Come sempre quando si parla di qualità della vita nella nostra penisola c'è da sottolineare il divario tra il nord e il sud. Tra i primi 15 posti della classifica la provincia più a sud è quella di Ascoli Piceno che occupa il quindicesimo posto, mentre nella parte bassa della classifica non c'è nessuna provincia del nord.

Merito dei bassi tassi di disoccupazione che ci sono al nord e delle politiche sociali per ambiente e famiglia che permettono di macinare posizioni su posizioni e risalire l'indice di vivibilità.

C'è anche chi sottolinea che a Belluno si vive sì bene, ma dalla provincia i giovani scappano per cercare fortuna altrove e il tasso di natalità è tra i più bassi d'Italia mentre aumenta il numero degli anziani. Di contro però, la provincia veneta è quella col tasso di criminalità più basso e dove ci sono più politiche di rispetto ambientale

© Riproduzione Riservata

Commenti