Dieci motivi per odiare le donne italiane
Getty Images
Dieci motivi per odiare le donne italiane
Società

Dieci motivi per odiare le donne italiane

Dopo le ragioni per amarle, ecco perché le relazioni con le donne italiane sono complicate

Complicate, pericolose, esotiche, ma anche restie alle sperimentazioni, specie se a tavola. Sono alcune delle caratteristiche delle donne italiane, indicate da Hugo Mc CAfferty  come "problematiche" se si vuole avere una relazione con una "italica donna". Dopo averne elencato le virtù, con I 10 motivi per amare una donna  italiana, ora il giornalista di Swide passa ad indicarne i "vizi", non senza cadere in molti luoghi comuni e qualche pregiudizio, come del resto aveva fatto nel tesserne l'elogio.

Ecco allora cosa scrive il blogger (sposato con un'italiana!):

1) Sembrano sempre annoiate: le cose sembrano un po' cambiate ultimamente, ma resta il fatto che in generale le donne italiane hanno un atteggiamento che pare voglia dire: "Sono coooosì annoiata ora!". Se nelle vicinanze ci soon un tablet o un cellulare, questo offrirà loro una sorta di via di fuga alla possibilità di interessarsi a qualche sconosciuto.

2) Pensano sempre che un uomo ci provi con loro: le donne italiane partono dal presupposto che un uomo proverà sempre a flirtare con loro o a conquistarle, anche se questo non ne ha alcuna intenzione. E' la conseguenza dell'atteggiamento degli uomini italiani, che in effetti si comportano così. Negli altri Paesi è invece del tutto normale avere una donna per amico, una relazione platonica, senza necessariamente che ci sia un secondo fine. E' quindi molto difficile avere un'amicizia con una donna italiana, se il suo fidanzato non l'approva (e certamente non lo farà). La gelosia in Italia è molto forte.

3) Non ti lasceranno mai uscire di casa vestito come vuoi tu: si sa che le donne italiane prestano molta attenzione al proprio look, ai colori e agli accessori, e gli uomini lo apprezzano molto. Ma gli uomini non sono parte dei loro accessori, sono persone libere e con tutto il diritto di indossare ciò che vogliono e più piace loro. E' però inutile cercare di capire o lottare contro questa tendenza delle donne italiane: è meglio adeguarsi e indossare ciò che ti consigliano, perché alla fine tu starai meglio e farai sentire meglio anche loro.

4) Amano i piccoli cani: secondo Hugo Mc Cafferty è inspiegabile la passione delle donne italiane per cani di piccola taglia come i Chihuahua, che spuntano dalle borsette, facendo agitare la loro lingua nell'aria come piccoli serpentelli.

5) Sono intransigenti a tavola: le donne italiane amano il cibo, ma secondo il giornalista di Swide seguono le regole della cucina italiana in modo quasi "fascista" (lui usa proprio il termine "food fascists"), intransigente, come se si trattasse di un dogma religioso. "Niente formaggio col pesce, niente spaghetti col ragù, il pollo non può stare nel piatto insieme alla pasta e il ketchup è bandito" sono alcuni degli esempi riportati dal sito. Insomma, sarebbero poco propense alle sperimentazioni che si scostano dalla tradizione.

6) Raccontano tutto ai genitori: se si sta confidando qualcosa ad una donna italiana, occorre tenere presente che in realtà si sta parlando con due persone, una delle quali correrà a dire tutto ai propri genitori. Questi sono considerati confidenti e consiglieri. La parola privacy in Italia esiste, ma non il concetto!

7) Non stanno mai zitte: questo vale per tutte le donne in generale, ma per le italiane in particolare. Le donne del Belpaese pensano che la soluzione di qualsiasi problema sia parlarne, anzi discuterne da ogni angolazione, fino alla nausea. Le donne italiane, insomma, non capiscono che questo per un uomo equivale ad un pugno sui denti.

8) Adorano il sole: una volta le vacanze rappresentavano la possibilità di conoscere nuove culture, avventurarsi in posti lontani o città interessanti. Bene, con una donna italiana ci si deve dimenticare di poter fare un'escursione in Norvegia o una gita in kayak in Siberia: per loro una vacanza non è una vacanza se non prevede un certo numero di ore sdraiati in posizione orizzontale ad "assorbire" i raggi ultravioletti del sole, possibilmente vicino all'acqua, magari in riva al mare.

9) Sono amanti gelose: le donne italiane sanno trasformarsi, anche le più calme, in amanti pazze di gelosia, con gli occhi iniettati di ira e le dita allungate come pugnali avvelenati al solo pensiero che le attenzioni del loro uomo stiano vacillando. Anche se è evidente che il loro partner ha involontariamente attratto un'altra donna, lui la pagherà e la pagherà "col sangue" (secondo Hugo Mc Cafferty).

10) Sono le regine delle discussioni: le donne italiane vogliono sempre avere ragione quando si trovano coinvolte in una discussione o un bisticcio. Loro ascolteranno ciò che un uomo ha da dire, ma per rigirarlo e usarlo contro di lui. Se si pensa di aver avuto l'ultima parola con una donna del Belpaese, attenzione, perché ve la farà sempre pagare.

Insomma, non un ritratto esattamente "carino" quello tratteggiato dal giornalista di Swide, convinto che le donne italiane siano indubbiamente tra le più belle al mondo. "Sotto quell'elegante fascino femminile però giace un animale pericoloso ed esotico, che non può essere capito".   

Ti potrebbe piacere anche

I più letti