Fuorisalone 2016, gli appuntamenti da non perdere
Vittorio Zunino Celotto/Getty Images
Fuorisalone 2016, gli appuntamenti da non perdere
Società

Fuorisalone 2016, gli appuntamenti da non perdere

Anche la città si anima in occasione del Salone del Mobile, con eventi e manifestazioni in città

La mappa delle zone interessate dal Fuorisalone Fuorisalone.it

Non c'è solo il Salone del Mobile ad animare la Design Week giunta alla 55esima edizione. Anche quest'anno torna, infatti, il Fuorisalone, ovvero una serie di eventi che attirano in diverse zone della città migliaia di persone, appassionati di progettazione d'interni o semplici curiosi, rendendo la manifestazione un appuntamento imperdibile che unisce arte, design, fashion e cultura in genere. Ecco alcuni degli eventi e delle novità da non perdere, da Ventura Lambrate a Tortona, passando per Brera e Porta Venezia.

1 - Ventura Lambrate

Il Fuorisalone anima per una settimana l'intera città di Milano Stefania DAlessandro-Getty-Images

In questi giorni il quartiere di Lambrate si anima, diventando un luogo di attrazione imperdibile per tutti coloro che sono attenti alle nuove tendenze di lifestyle e cultura. Le fabbriche della vecchia Milano tornano a nuova vita e diventano location perfette per ospitare manifestazioni di vario genere.

2 - Dal circolo polare artico al cuore di Milano

In zona Lambrate molti i progetti in mostra Matteo Valle/Getty Images

Tra i numerosi eventi in programma al Fuorisalone ecco, ad esempio, il progetto portato dalla University of Lapland, che allestisce una mostra sullo stile di vita tipico della Lapponia, ai piedi del circolo polare artico, nella estrema regione nord della Finlandia.

3 - Niente spreco al Fuorisalone

No allo spreco, con appositi progetti di sensibilizzazione Matteo Valle/Getty Images

Si chiama Meat and Plastic Surgery, invece, il progetto presentato dal designer Isaac Monte, del collettivo Money, che prevede di trasformare la carne invenduta dei supermercati (destinata ad essere buttata) in opere artistiche, studiate per sensibilizzare l'opinione pubblica nei confronti del problema dello spreco alimentare.

4 - Esposizioni e arredo

Arredo, ma anche design e arte al Fuorisalone Matteo Valle/Getty Images

Naturalmente il protagonista resta comunque l'arredo, con tutti gli studi più innovativi di design applicato. Ecco, allora, il progetto Structure, presentato da creatori norvegesi che si sono dedicati in particolare a illuminazione e complementi d'arredo di tendenza.

5 - Spazio anche allo 'street food'

Spazio anche allo street food Facebook - Eat Urban - Food Truck Festival

A meno di un anno dall'inaugurazione di Expo Milano 2015, dedicata a nutrizione e sostenibilità, il cibo e in particolare lo street food continuare a restare in primo piano nel capoluogo lombardo. Con DIN - design In ci sarà un connubio tra il mondo del design e quello del "cibo da strada", con un evento organizzato da Promodesign.it. Accanto allo spazio espositivo di via Massimiliano 6 / via Sbodio 9, con elementi d'arredo e accessori di 150 designer e aziende internazionali, non mancheranno cibo e bevande tipiche regionali, dalla Sicilia alla Puglia, passando per Piemonte.

6 - Space & interiors

Porta Nuova e The Mall sono tra i protagonisti del Fuorisalone 2016 MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images

Si chiama "space&interiors" la mostra organizzata in una delle location più gettonate del Fuorisalone, ovvero The Mall Porta Nuova, nel cosiddetto Brera Design District. Organizzato dalla biennale internazionale di architettura ed edilizia MADE expo, è dedicato alle finiture per l'architettura: in mostra ecco allora pavimentazioni, porte, superfici e finestre d'interni che sono presentati in un allestimento a cura dello studio Migliore+Servetto Architects.

Tre gli eventi, accompagnati da Archicocktail, in programma da mercoledì 13 aprile a venerdì 15 aprile, tutti alle 18.30.

7 - Dog & People

In occasione del Fuorisalone anche uno spazio e un progetto dedicato ai cani e al rapporto col padroni Fuorisalone.it

Al Fuorisalone c'è spazio anche per gli amici a quattro zampe, che sempre più spesso vivono insieme ai loro padroni, con i quali condividono case e spazi abitativi in genere. Per gli amanti dei casi la Design Week milanese offre anche un evento ad ohc, presso il Giardino Segreto (Sede del WWF, in via Tommaso da Cazzaniga), con un agility campus di Foof. Il progetto FOOF, oltre ad essere un allevamento e un parco a tema, è infatti soprattutto il primo museo europeo dedicato al cane. Nato da un'idea e dalla passione dell'architetto Vito Luigi Pellegrino, per sei giorni ospiterà esperti educatori di animali che forniranno consigli utili al pubblico per percorsi educativi per i loro amici a quattro zampe, tra tunnel, ostacoli e rampe.

8 - App & Design

Alla Design week si parla anche di "devices" e App THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images

Durante la Design Week non poteva mancare uno spazio (e un tempo) dedicato alla tecnologia e alle App. Con Game Design Week sono in programma conferenze, showcase e workshop che si occupano del design applicato ai cosiddetti device, ovvero tablet e smartphon, sotto forma di videogiochi e App con i quali i designers sono chiamati a confrontarsi.

Gli appuntamenti più importanti sono Video Game Art, Le Regole del Gioco e Indiegames Showcase.

9 - #fuorisalone on Instagram

Alla Design week si parla anche di "devices" e App THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images

Come ogni appuntamento che si rispetti, soprattutto se dedicato a oggetti unici e dal design meraviglioso e innovativo, non poteva mancare una ricca gallery fotografica con molte delle novità e delle curiosità. La si può trovare su Instragram con l'hashtag #fuorisalone.

10 - Milano Capitale del Design

Anche Tortona è una delle location più gettonate del Fuorisalone Photo by Massimo Di Nonno/Getty Images

Insomma, per una settimana Milano, insieme al polo fieristico di Rho-Pero, diventa capitale del design. A sottolinearlo e a spiegarne i motivi c'è anche un film documentario, "#DesignCapital - I sette giorni che fanno di Milano la capitale del design": si tratta di una produzione indipendente di Studiobalo, per la regia di Patrizio Saccò e realizzato insieme ad Andrea Cuman e Massimiliano Fraticelli.

Protagoniste sono le immagini che raccontano progetti e prodotti, allestimenti e persone, quartieri ed eventi che hanno animato il Fuorisalone 2014 e che rendono ogni anno questo appuntamento unico nel suo genere.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti