Arriva la Barbie drag queen con volto (e barba) di Conchita Wurst
www.shangaypride.com
Arriva la Barbie drag queen con volto (e barba) di Conchita Wurst
Società

Arriva la Barbie drag queen con volto (e barba) di Conchita Wurst

La versione della celebre bambola si chiamerebbe "Tolerance edition"

Si chiama "Barbie tolerance edition" ed è la versione della celebre bambola Mattel con le fattezze di Conchita Wurst, la drag queen con la barba vincitrice dell'Eurovision song contest 2014. Di certo Conchita, con i suoi occhi da cerbiatto e la peluria sul viso, è il personaggio del momento e la casa madre della Barbie ha voluto provare a lanciare sul mercato un prodotto che vorrebbe, nelle intenzioni, essere un inno alla tolleranza e alla non discriminazione.

Sarà pronto il mercato per accogliere una bambola con i tacchi a spillo e la barba? Ci saranno bambini che chiederanno di giocare con lei e genitori disposti a permetterglielo spiegando il motivo per il quale alla Barbie è cresciuta la barba?

Al netto dell'effettiva fruibilità del giocattolo (e quindi dell'effettiva messa in commercio del prodotto) la provocazione c'è ed il pupazzo ricalca in tutto e per tutto le fattezze di Conchita: dai lustrini  alla peluria sul viso però in versione Barbie.

Già nel 2012 Mattel, in collaborazione con una coppia di designer formata dal transgender Philippe Blond – a cui il look della bambola è ispirato – insieme al fratello David, aveva messo in commercio una Barbie drag queen e la cosa aveva fatto scalpore, chissà cosa succederà con l'aggiunta della barba sul volto della bambola feticcio delle bambine di tutto il mondo?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti