Sam Smith: il 6 novembre esce il repack di "In the lonely hour"
Getty Images
Sam Smith: il 6 novembre esce il repack di "In the lonely hour"
Musica

Sam Smith: il 6 novembre esce il repack di "In the lonely hour"

Il cantante inglese è entrato nel Guiness dei Primati con due record

Il suo album di debutto ha venduto 9 milioni di copie

La stella di Sam Smith è sempre più luminosa. Il suo album di debutto In the Lonely Hour, che ha superato le 9 milioni di copie,  aggiudicandosi 4 Grammy Awards, 3 Brit Awards e 6 MOBO Awards, è entrato nel Guiness dei primati con 69 settimane consecutive nella Top 10 inglese della Official Albums Chart.

Il record precedente era di Emili Sandè (66 settimane), che a sua volta, dopo 49 anni, aveva superato i Beatles con Please please me, con 62 settimane di permanenza.

Come se non bastasse, l’ultimo singolo Writing’s On The Wall, il tema portante di Spectre, è il primo brano della colonna sonora di un film di 007 a conquistare il primo posto in classifica nella UK Chart. Non si è fatta attendere una dichiarazione di Sam Smith, felice e incredulo per questi due record. [Cliccare su Avanti]

Le dichiarazioni di Smith

“E’ fantastico” -ha sottolineato l’artista-“E’ davvero un grande onore essere insigniti di due Primati del Mondo. Sono stati 18 mesi incredibili! Il successo dell’album ha superato i miei sogni più segreti grazie al costante supporto dei miei fan e conquistare un altro record con il tema portante di James Bond è un vero privilegio”.

Per questo c’è grande attesa per la pubblicazione il 6 novembre, in contemporanea mondiale, di In the lonely hour: The drowing shadows edition. Vediamo che cosa conterrà [Cliccare su Avanti]

Il contenuto di "In the lonely hour: The drowing shadows edition"

Oltre al pluripremiato album di debutto, la confezione prevede un secondo cd con nuove ed esclusive tracce, tra cui l’inedito Drowing shadows, emozionante ballad scritta da Sam Smith insieme a Fraser T. Smith e prodotta da Jimmy Napes e Steve Fitzmaurice.

Nella nuova edizione troviamo anche due cover di Love Is A Losing Game di Amy Winehouse e di How Will I Know? di Whitney Houston, oltre alle collaborazioni di Sam Smith con Disclosure, A$AP Rocky, Mary J Blige e John Legend.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti