Venezia
Venezia
News

Venezia e l'assalto dei turisti - FOTO

Presa d'assalto ogni giorno, la Serenissima rischia di diventare, a detta del New York Times, "la Disneyland del mare". Le immmagini che lo provano

A pochi giorni dall'ultimo "affronto" compiuto ai danni della Serenissima da un gruppo di giovani che, incuranti di ogni regola, si sono tuffati in Canal Grande dal Ponte di Calatrava, è il prestigioso "New York Times" - dopo il britannico "Guardian" - a lanciare l'allarme sulla situazione della città e, negli stessi giorni in cui anche il settimanale Panorama fa lo stesso con la sua inchiesta di copertina, dichiara: Venezia rischia di diventare "la Disneyland del mare".

Panorama 32La copertina del numero 32/2017 di Panorama

Con 20 milioni di turisti (soprattutto “mordi e fuggi”) ogni anno, enormi navi da crociera che attraversano il Canale della Giudecca, bivacchi in ogni luogo, un numero abnorme e imprecisato di negozietti di souvenir, trolley trascinati su ponti, piazze, calle, vaporetti e gondole che intasano i canali, le sorti della Serenissima preoccupano molto i pochi veneziani rimasti e il ministro Dario Franceschini che, con il governo, sta valutando la limitazione del numero di turisti che possono entrare nella città o nelle sue piazze.

Ecco nelle immagini in alto la situazione (ormai quotidiana) in cui vive la città.

ANSA
Un frame del video della "impresa" compiuta da un gruppo di ragazzi che si sono tuffati in Canal Grande dal Ponte di Calatrava, a Piazzale Roma. Venezia, 23 luglio 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti