Papa Francesco e i segreti di suor Lucia
Papa Francesco e i segreti di suor Lucia
News

Papa Francesco e i segreti di suor Lucia

Bergoglio consacrerà il suo pontificato alla Madonna di Fatima e prepara un pellegrinaggio al santuario nel 2017. Intanto il Vaticano studia i segreti di suor Lucia.

Domenica prossima, 13 ottobre, Papa Francesco affiderà il suo pontificato e il mondo alla protezione della Madonna di Fatima. La statua originale della Vergine venerata nel santuario portoghese arriverà a Roma sabato 12 ottobre e sarà immediatamente trasportata in Vaticano. Prima sarà portata a Benedetto XVI, presso il monastero Mater Ecclesiae dove vive il Papa emerito, perché possa recitare una preghiera, quindi sarà trasportata presso la Domus Santa Marta, dove ad accoglierla ci sarà Bergoglio. Poi la statua farà il giro di piazza san Pietro, tra i fedeli, prima della recita del Rosario guidata dal pontefice. Domenica la Messa celebrata da Bergoglio e l’affidamento alla Madonna.

Già il 13 magio scorso, il Papa aveva chiesto al patriarca di Lisbona Policarpo di consacrare il pontificato a Maria. “La Vergine di Fatima unisce quattro pontificati”, spiega il cardinale portoghese, José Saraiva Martins: «Pio XII che fu ordinato vescovo il 13 maggio 1917, giorno della prima apparizione della Madonna ai tre pastorelli di Fatima, Giacinta, Francesco e Lucia; Giovanni Paolo II che lo stesso giorno subì l’attentato in piazza san Pietro e riconobbe l’intervento della Madonna che deviò la pallottola e gli salvò la vita. Lo stesso Wojtyla volle poi che nel 2000 venisse reso noto anche il testo completo del terzo segreto di Fatima. Quindi Benedetto XVI che si recò a Fatima in pellegrinaggio e Papa Francesco che ha voluto affidarle io pontificato e il mondo».

Anche Bergoglio si recherà in pellegrinaggio a Fatima, probabilmente nel maggio del 2017, centesimo anniversario delle apparizioni. In quella data, commenta il cardinale Saraiva Martins, «sarebbe bello se venissero canonizzati i beati Giacinta e Francesco, la cui causa di santificazione è già presso la Congregazione per la cause dei santi in attesa che venga riconosciuto il miracolo». E’ iniziata anche la causa di beatificazione di suor Lucia, la terza dei pastorelli, morta nel 2005. Proprio dalle carte di suor Lucia, esaminate nel corso del processo di beatificazione potrebbero venir fuori sorprese in particolare sul terzo segreto di Fatima e sulla sua corretta interpretazione. Secondo alcuni, inoltre, suor Lucia potrebbe aver avuto anche altre apparizioni in seguito e ricevuto altri messaggi che avrebbe fatto conoscere solo a Giovanni Paolo II. Chissà se Papa Francesco, molto devoto alla Madonna, vorrà investigare anche su questi aspetti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti