Rolling Stones: i 5 migliori concerti in Italia
Getty
Rolling Stones: i 5 migliori concerti in Italia
Musica

Rolling Stones: i 5 migliori concerti in Italia

Una lunga serie di trionfi iniziata nel 1967. E non è ancora finita...

L'annuncio della data romana degli Stones il prossimo 22 giugno al Circo Massimo sta risvegliando antichi ricordi nei fan di Jagger e soci.

Quella dei concerti italiani dei Rolling Stones è una storia fatta di eventi memorabili. Una storia iniziata nel 1967, il 5 aprile al Palazzo dello Sport di Bologna. Lo show prese il via con The last time seguita da Paint it black.

Qui sotto la top 5 dei Rolling Stones dal vivo in Italia. Abbiamo scelto i concerti che hanno lasciato un segno, che per qualche motivo sono rimasti nella storia della musica live in Italia. 

- 8 aprile 1967 - Milano, Palalido

Due gli spettacoli nello stesso giorno, uno pomeridiano e uno serale. Questa la scaletta del secondo show: The Last Time, Paint It Black, 19th Nervous Breakdown, Lady Jane,Get Off Of My Cloud, Yesterday's Papers, Ruby Tuesday, Let's Spend The Night Together, Goin' Home, Satisfaction.  GUARDA IL VIDEO

- 11 luglio 1982 - Torino Stadio Comunale

Una serata epocale perché proprio quel giorno l'Italia festeggiava la vittoria ai campionati Mondiali di calcio in Spagna (Italia Germania 3 a 1). Lo show iniziò con Under my thumb e si concluse con Satisfaction.  GUARDA IL VIDEO

- 25 luglio 1990 - Roma, Stadio Flaminio

Concerto travolgente grazie anche ad una setlist straordinaria con Start me up, Harlem Shuffle, Satifaction, Gimme shelter e Brown sugar. GUARDA IL VIDEO

- 11 luglio 2006 - Milano, San Siro

Anche questo concerto è legato a un trionfo dell'Italia ai Mondiali di calcio. Questa volta, in Germania (vittoria in finale contro la Francia). Verso la fine dello spettacolo salgono sul palco invitati dagli Stones due neo-campioni del Mondo: Del Piero e Materazzi. GUARDA IL VIDEO

- 6 luglio 2007 - Roma, Stadio Olimpico  

L'ultima apparizione live in Italia davanti a 35 mila fan. Resteranno nella memoria le versioni di Satisfaction e di Brown Sugar che chiude lo show con Mick Jagger che a 64 anni corre da una parte all'altra del palco come un ragazzino. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti