Muore a 25 anni Peaches Geldof, la figlia di Bob
Getty Images
Muore a 25 anni Peaches Geldof, la figlia di Bob
Musica

Muore a 25 anni Peaches Geldof, la figlia di Bob

Era in Kent nel suo appartamento. Il padre: "Sono devastato".

Ancora un lutto devastante per Bob Geldof , un altro colpo del destino a una famiglia già provata da dolori e tragedie.

La figlia Peaches di 25 anni è stata trovata morta nel suo appartamento, nel Kent, dopo che una telefonata aveva lanciato l'allarme. Non è esclusa al momento l'ipotesi del suicidio.

"Era la più selvaggia, la più divertente, la più intelligente e la più spiritosa e la più matterella di tutti noi. Scrivere 'era' mi distrugge. Bambina bellissima. Come può essere possibile che non ti rivedremo? Come può essere sopportabile?" ha scritto il padre Bob in un messaggio. Peaches aveva iniziato la sua carriera come giornalista scrivendo per il Telegraph e The Guardian.

Aveva anche sfilato come modella, ma la sua vita è sempre stata all'insegna dell'inquietudine e delle dipendenze. Nel 2009 venne ricoverata per un'overdose. 

L'8 settembre 2012 aveva sposato il cantante Thomas Cohen degli S.C.U.M. nella stessa chiesa di Davington in cui venticinque anni prima si erano sposati i genitori e dove era stato celebrato il funerale di mamma Paula. Peaches e Thomas avevano due figli: Dylan Willow e Phaedra Bloom Forever, rispettivamente di 20 e 10 mesi. 

In più interviste Peaches aveva dichiarato di non essere mai riuscita a superare il lutto per la morte della madre e moglie di BobPaula Yates , conduttrice tv inglese uccisa nel 2000, a 41 anni, da un'overdose di eroina. La Yates aveva lasciato il marito (organizzatore del Live Aid di LOndra nel 1985) folgorata da un incontro con il cantante degli INXS , Michael Hutchence, suicida nel 1997 in una stanza d'albergo a Sydney. 

L'ultimo tweet di Peaches, del 6 aprile, era una vecchia foto che la ritraeva tra le braccia della madre (vedi sotto).

Schermata-2014-04-08-a-08.24.48_emb4.png
Ti potrebbe piacere anche

I più letti