Massimiliano Allegri (Lucas Baurolet, Getty Images)
Calciomercato

Allegri e quell'idea Inter

In Sardegna l'ex allenatore bianconero non si perde un match dei nerazzurri. Un interesse con alla base due solidi motivi

Sono molti gli spettatori che in questo periodo strano stanno divorando, non guardando, ogni singola partita di calcio dopo lo stop forzato causa coronavirus. Ma uno di questi spettatori tv mentre si trova sulla costa est della Sardegna in vacanza, sta seguendo con particolare interesse una squadra in particolare.

Il nome dell'appassionato è Massimiliano Allegri e la squadra è l'Inter.

In realtà non c'è molto da stupirsi. Non si tratta infatti di una trattativa ma di una occasione o possibilità di calciomercato. Che ha le sue regole. E una di questi è cercare di capire da che parte tira il vento. Nel caso quindi dell'allenatore toscano capire quale potrebbe essere la grande squadra in cerca di un uomo nuovo in panchina.

Allegri in realtà sta aspettando la telefonata da Parigi. Leonardo infatti è pronto a portarlo al Paris Saint Germain, soluzione gradita a Max. Ma ci sono dei problemi da risolvere.

Tuchel infatti ha appena conquistato scudetto e Coppa nazionale. Difficile mandare via un allenatore vincente anche se i rapporti con Leonardo sono sotto il livello di guardia. Molto quindi dipenderà dalla Champions League, dove i parigini si troveranno davanti l'Atalanta, forse il peggior cliente possibile oggi come oggi.

Dovesse finire con una clamorosa vittoria degli orobici ed eliminazione dei paperonissimi transalpini ecco che l'addio di Tuchel scatterebbe automatico e a cascata l'arrivo di Allegri in Francia sarebbe cosa fatta.

Ma se i francesi dovessero fare una buona Champions (arrivando ad esempio in semifinale) le cose cambierebbero.

Dove andrebbe allora Allegri? Quale grande squadra europea è alla ricerca di un allenatore?

Domande che chiamano in causa l'Inter. L'intento di Marotta e Zhang è di confermare Conte per tutta la durata (triennale) del progetto. ma i continui mal di pancia, le richieste di giocatori, le polemiche anche degli ultimi giorni con la stessa dirigenza, potrebbero far succedere quello che non ti aspetti.

E' il calcio, nulla è certo e Allegri lo sa, mentre guarda le partite dei nerazzurri, anzi mentre le studia...

Ti potrebbe piacere anche
Video Divertenti

Cane che esulta per un goal

I più letti