La Bce alza i tassi d'interesse al 5%
(Ansa)
La Bce alza i tassi d'interesse al 5%
News

La Bce innalza i tassi d'interesse dello 0,5%

E potrebbero «aumentare ancora in misura significativa» in futuro

La Bce alza i tassi d'interesse di mezzo punto, portando il tasso sui depositi al 2%, quello sui rifinanziamenti principali al 2,5% e quello sui prestiti marginali al 2,75%. Lo comunica la banca centrale, con una mossa che ricalca quella della Fed di ieri che ha portato i tassi al 4,25%/4,5%.

Christine Lagarde la governatrice dell'Eurotower avrebbe fatto capire chiaramente che «i tassi aumenteranno ancora in misura significativa».

L'economia dell'Eurozona dovrebbe registrare, fra il quarto trimestre 2022 e il primo trimestre 2023, una «recessione relativamente breve e poco profonda», queste le stime della Bce, le cui nuove previsioni macroeconomiche indicano «una crescita economica del 3,4% nel 2022, dello 0,5% nel 2023, dell'1,9% nel 2024 e dell'1,8% nel 2025».

I più letti