Fabio Volo
Ansa/Daniele Mascolo
Fabio Volo
Lifestyle

Narrativa italiana, i 10 libri più venduti della settimana (16-22 novembre)

Fabio Volo new entry subito in vetta con "È tutta vita". Secondo "Terapia di coppia per amanti" di Diego De Silva (nella settimana dal 16 al 22 novembre secondo dati iBuk)

10) "Ognuno potrebbe" di Michele Serra

Perché la parola "io" è diventata un'ossessione? Perché fare spettacolo di ogni istante del proprio vivacchiare? Giulio non lo sopporta, e soprattutto non lo capisce. Si sente fuori posto e fuori tempo. Ma di questa sua estraneità non si compiace: sospetta di essere un "rompiballe stabile", come lo definisce la fidanzata Agnese. 
In un'imprecisata pianura che fu industriale e non è quasi più niente, Giulio si aggira in attesa che qualcosa accada. Ognuno potrebbe è il rimuginare sconsolato e comico di un vero e proprio eroe dell'insofferenza. La firma in punta di penna è del giornalista e umorista Michele Serra.

Michele Serra
Ognuno potrebbe
Feltrinelli
144 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

9) "Per tutto l'oro del mondo" di Massimo Carlotto

Per tutto l'oro del mondo

Massimo Carlotto con il romanzo Per tutto l'oro del mondo affronta il tema scottante delle rapine nelle ville, nervo scoperto di un intero territorio che spesso reagisce in maniera scomposta. Lo scrittore padovano propone un punto di vista inedito su dinamiche criminali e sociali che si intrecciano in spirali perverse. Una delle tante rapine nelle ville delle campagne del Nordest finisce in tragedia con un duplice e brutale omicidio. Nonostante gli sforzi, le indagini non portano a nulla. Due anni dopo Marco Buratti viene contattato per indagare sul crimine e scoprire i responsabili. Il suo cliente è giovanissimo: ha dodici anni ed è il figlio di una delle vittime che lo ingaggia offrendogli venti centesimi di anticipo. Un nuovo caso per l'Alligatore.

Massimo Carlotto
Per tutto l'oro del mondo
Edizioni e/o
192 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

8) "Le vichinghe volanti e altre storie d'amore a Vigàta" di Andrea Camilleri

Andrea Camilleri è un cantastorie inesauribile. Vigàta è il teatro dove abitano i suoi personaggi, borghesia benpensante, poveretti ingenui, uomini di rispetto. E soprattutto donne; in questa raccolta è infatti l’amore il tema dominante, declinato nelle sue innumerevoli varianti dalla passione all’erotismo, dal tradimento alle situazioni boccaccesche. I racconti contenuti in Le vichinghe volanti e altre storie d'amore a Vigàta sono otto, ambientati tra il 1910 e la metà del secolo, e includono un'indagine del discreto commissario Bennici sulla cronaca di due fantasmi pittoreschi che avevano messo in subbuglio la giunta comunale e la cittadinanza. 

Andrea Camilleri
Le vichinghe volanti e altre storie d'amore a Vigàta
320 pagine
Sellerio editore Palermo
Compra il libro - Scarica l'ebook

7) "Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto" di Francesco Guccini

Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto

Cantore della nostra provincia e del nostro passato più verace, Francesco Guccini con Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto ordisce racconti che sono un viaggio attraverso il tempo e i registri narrativi, e riportano in vita per noi esistenze minime, destinate a essere dimenticate se non giungessero le parole a rievocarle. Da dietro il crinale della collina si vede arrivare il piccolo corteo, preceduto dal suonatore di fisarmonica e dal mescitore di vino. Lo sposo e la sposa sono in cammino dall'alba, raggiungeranno la chiesa non proprio freschissimi e poi, dopo la cerimonia, riprenderanno la strada insieme agli altri, di nuovo per mulattiere. E poi il funerale del mitico Gigi dell'Orbo, il sarto sempre ubriaco, il tenore lirico appassionato di ciclismo, la contadina poetessa...

Francesco Guccini
Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto
Mondadori
147 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

6) "Se questo è un uomo" di Primo Levi

Se questo \u00e8 un uomo di Primo Levi

Se questo è un uomo è un capolavoro della letteratura italiana pubblicato per la prima volta nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei "Saggi" e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Ora entra nella top ten nella sua versione tascabile (è stato venduto in una o più librerie in quantità superiori rispetto alla media). Primo Levi scrisse questa testimonianza sconvolgente ma ragionata e senza morbosità dopo essere sopravvissuto al campo di concentramento di Auschwitz.

Primo Levi
Se questo è un uomo
Einaudi
Compra il libro

5) "Chirú" di Michela Murgia

A sei anni da Accabadora, romanzo premiato col Campiello, e a quattro dal saggio Ave Mary. E la chiesa inventò la donnaMichela Murgia torna con Chirú. Quando Eleonora e Chirú si incontrano, lui ha diciotto anni e lei quarantaquattro. Le loro vite sembrano non avere niente in comune. Eppure è con apparente naturalezza che lei diventa la sua guida e ogni esperienza che condividono, dall'arte alla cucina, dai riti affettivi al gusto estetico, li rende più complici. Chirú, detentore di una giovinezza senza più innocenza, farà suo ogni insegnamento in modo spietato, regalando a Eleonora il successo formativo più eclatante e allo stesso tempo la più dura lezione della sua vita. 

Michela Murgia
Chirú
Einaudi
150 pagine
Compra il libro

4) "Anna" di Niccolò Ammaniti

A cinque anni di distanza dall'ultimo romanzo Io e te (tradotto in film da Bernardo Bertolucci) e a tre anni dalla raccolta di racconti Il momento è delicatoNiccolò Ammaniti torna con Anna, storia dalla atmosfere apocalittiche. In una Sicilia devastata da un virus e diventata un'immensa rovina, una tredicenne cocciuta e coraggiosa parte alla ricerca del fratellino rapito. Fra campi arsi e boschi misteriosi, ruderi di centri commerciali e città abbandonate, fra i grandi spazi deserti di un'isola riconquistata dalla natura e selvagge comunità di sopravvissuti, Anna ha come guida il quaderno che le ha lasciato la mamma con le istruzioni per farcela. Come scopre Anna, la "vita non ci appartiene, ci attraversa". 

Niccolò Ammaniti
Anna
Einaudi
380 pagine 
Compra il libro - Scarica l'ebook

3) "Buchi nella sabbia" di Marco Malvaldi

Buchi nella sabbia

Questa volta niente vecchietti ciarlieri e detective per Marco Malvaldi. Lo scrittore toscano lascia per un po' da parte i pettegoli anziani del BarLume e, come in Odore di chiuso, ci racconta a suo modo un grande personaggio della letteratura italiana. Lì era stato Pellegrino Artusi, l'inventore della cucina italiana. Qui è Ernesto Ragazzoni, anarchico poeta amante della bottiglia. Siamo nel 1901, tempo di attentati (il re Umberto è stato appena ucciso), e a Pisa, terra di anarchia. Poeta dei buchi nella sabbia e delle "pagine invisibilissime", dell'arte giullaresca realizzata nella vita fuori dal testo, Ragazzoni è il testimone di un "dramma giocoso in tre atti". 

Marco Malvaldi
Buchi nella sabbia
Sellerio Editore
256 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

2) "Terapia di coppia per amanti" di Diego De Silva

Terapia di coppia per amanti

Due adulti sposati (non tra loro) si ritrovano uniti da una passione incontrollabile. Viviana è sexy ed elegante, è combattuta fra restare amante e alleviare così le infelicità matrimoniali o sfasciarsi la vita per investire in un'altra. Invece Modesto è meno chic, decisamente più sboccato ma abilissimo nell'autoassoluzione. Modestamente vigliacco, aspirerebbe alla prosecuzione a tempo indeterminato della doppia vita piuttosto che a un secondo matrimonio. Nella crucialità del dilemma Viviana trascina Modesto dall'analista, cercando una possibilità di salvezza per il loro rapporto esasperato da lacerazioni. Il dottore è spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia inufficiale, libera da vincoli matrimoniali e familiari, che non ha nulla da perdere al di là del proprio amore. Terapia di coppia per amanti di Diego De Silva tesse un conflitto sentimentale drammatico e ridicolo insieme.

Diego De Silva
Terapia di coppia per amanti
Einaudi
288 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

1) "È tutta vita" di Fabio Volo

\u00e8 tutta vita

Stavano così bene insieme, cosa è successo alla loro vita? Cosa è successo ai due chiusi in una camera d'albergo con il cartello "non disturbare" sulla porta? Dove sono finite la passione e la complicità? È tutta vita è un'immersione nella quotidianità di una coppia, nell'evoluzione di un amore. Racconta la crisi che si scatena alla nascita di un figlio e, ancora di più, racconta di quando qualcosa rompe l'incantesimo tra due innamorati. Oggi Fabio Volo ha una compagna e due figli ed è questa nuova dimensione famigliare al centro del suo ultimo romanzo.

Fabio Volo
È tutta vita
Mondadori
234 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

Ti potrebbe piacere anche

I più letti