Per una tintarella extra-long
(iStock)
Beauty

Per una tintarella extra-long

Primo, esfoliare delicatamente. Secondo, idratare in profondità. Sono i diktat per un'abbronzatura prolungata.

Primo, esfoliare delicatamente. Secondo, idratare in profondità. Sono i diktat per un'abbronzatura prolungata.

Oltre a una semplice e utilissima astuzia consigliata dall'esperto, il dermatologo AntoninoDi Pietro: «È bene lavarsi con acqua tiepida e sciacquarsi con un getto più freddo. Infine, è preferibile utilizzare asciugami morbidi, di lino o cotone, con cui tamponarsi e mai sfregare la pelle».

Coco & Eve

Protegge e intensifica l'abbronzatura. Al profumo di mango e guava, è un olio attivatore di abbronzatura con fattore SPE 30 e proprietà anti-age.

Il sole anche in una stanza

Un colorito sano non si nega a nessuno. Per questo esistono gli autoabbronzanti. Un tempo criticati perché accusati di macchiare la pelle, oggi, invece, grazie a formule rivoluzionarie, sono i veri alleati della tintarella in città.

Isle of Paradise

Glow Clear è una mousse autoabbronzante perfetta per chi desidera un incarnato naturale e luminoso. Completamente inodore, a base acquosa, ha i principi attivi correttori color pesca. Assorbe rapidamente senza lasciare sgradevoli sfumature aranciate.


I più letti

avatar-icon

Chiara Risolo