Live

G7: «Putin non deve vincere questa guerra»

Ore 18.02 - Il comunicato unito dei membri del G7

"Restiamo uniti nella nostra decisione che il presidente Putin non deve vincere questa guerra contro l'Ucraina. Lo dobbiamo alla memoria di quelli che hanno combattuto per la libertà nella Seconda guerra mondiale, continuare a combattere per essa oggi, per il popolo dell'Ucraina, dell'Europa e della comunità globale". E' la conclusione della dichiarazione finale della video call tra i leader del G7, che si sono impegnati ad aumentare i costi per Putin con nuove sanzioni o inasprendo quelle già esistenti.

Le azioni di Putin in Ucraina rappresentano "un'onta" per la Russia e per il suo popolo. Lo si legge nella dichiarazione del G7 dopo il vertice in videoconferenza con il leader ucraino Zelensky.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti