​Leroy Merlin
Leroy Merlin
​Leroy Merlin
Lifestyle

Leroy Merlin lancia Arky, il servizio che ristruttura casa «chiavi in mano»

La catena francese con sedi in tutta Europa semplifica la vita di chi deve ristrutturare casa gestendo (per conto del cliente) tutto l'iter, dal progetto con l'architetto all'acquisto dei materiali passando per la gestione di operai e pratiche burocratiche

Quando si deve ristrutturare casa, solitamente, cominciano i dolori. Tranne gli addetti ai lavori, pochi sanno da che parte cominciare, tanto meno hanno le idee chiare. Ci sono centinaia di questioni da risolvere. Serve un progetto, un architetto, un capo cantiere, operai in gamba. Poi sono necessari materiali da edilizia e accessori d'arredo. Non ultimo, vanno risolti tutti i problemi burocratici del caso. Le aziende coinvolte devono essere in regola ci sono da fare le pratiche per ottenere i bonus edilizia. Insomma, ristrutturare casa può trasformarsi in una impresa titanica, difficilissima da gestire.

Per venire incontro a tutti quelli che si trovano a dover affrontare questa situazione la catena Leroy Merlin ha lanciato Arky, un rivoluzionario «servizio chiavi in mano» che gestisce tutto quello che riguarda la ristrutturazione dal progetto alla consegna delle chiavi a fine lavoro. Ecco come funziona. il cliente prende un appuntamento tramite sito o direttamente recandosi in uno dei 34 negozi Leroy Merlin dove al momento è presente il servizio. A quel punto la macchina organizzativa si avvia con sopralluoghi e l’incontro con l’architetto designato che oltre a raccogliere i desiderata del cliente, sarà anche l’unico riferimento per tutta la durata dei lavori. Con lui, il cliente sceglierà il progetto discuterà il preventivo sui lavori e farà il giro in negozio per scegliere i prodotti che preferisce. Leroy Merlin gestisce anche tutte le pratiche burocratiche compresi permessi e richieste bonus edilizi. Inoltre Leroy Merlin è l'unico interlocutore col cliente. La gestione con le aziende e le persone che effettuano e seguono i lavori è a carico di Leroy Merlin. Una panacea per gli imbranati ma anche per chi non ha il tempo e le competenze per seguire un progetto dalla A alla Z. Praticamente tutti.

Per realizzare questo ambizioso progetto Leroy Merlin ha lanciato una call-to-action agli architetti su tutto il territorio italiano per entrare a far parte del proprio network di collaboratori, con l’obiettivo di accrescere la propria offerta di servizi al cliente e diventare un punto di riferimento nel settore della ristrutturazione. La campagna, avviata in questi mesi, ha l'obiettivo di creare una rete di oltre 200 architetti partner, che rappresentano il cuore pulsante di Arky, la nuova insegna dedicata ai servizi di ristrutturazione chiavi in mano.

Con Arky prende sempre più forma la visione strategica per il futuro di Leroy Merlin: una “impresa piattaforma”, che alla vendita di prodotti e materiali affianca la consulenza e l’offerta di servizi innovativi, stabilendo forti legami con le imprese del territorio per garantire a clienti e abitanti soluzioni sempre più efficienti. Arky è una società che rappresenta un’evoluzione della joint venture siglata tra Leroy Merlin e Renovars (holding a cui fa capo Facile Ristrutturare), per offrire sul mercato una soluzione nuova e competitiva, capace di rispondere alle esigenze dei clienti. Al centro della strategia c’è, ancora più di prima, la figura dell’architetto, cuore pulsante del progetto e del suo servizio chiavi in mano.

Sono oltre 130 gli architetti partner attuali che fanno parte della rete di Arky, i cui servizi sono attivi già in 34 negozi Leroy Merlin in Italia, ma l’obiettivo è di raggiungere l’intera rete di 50 punti vendita sul territorio con un network di oltre 200 architetti entro il 2022. All’interno dei punti vendita saranno sempre più presenti dei corner dedicati, pensati per non essere unicamente un luogo di lavoro e progettazione, ma open-space che creano un punto di incontro fra architetti e clienti, capaci di conciliare funzionalità e comodità.

Alberto Cancemi, Direttore Generale di Leroy Merlin ItaliaAlberto Cancemi, Direttore Generale di Leroy Merlin Italia

«Con Arky Leroy Merlin compie un importante passo avanti nel concretizzare la propria mission: permettere a tutti di abitare meglio per vivere meglio. Dopo essere diventati leader sul prodotto, il nostro obiettivo è quello di accelerare sempre di più sul fronte dei servizi, offrendo soluzioni innovative, dinamiche e smart. Tutto questo è possibile anche grazie alla professionalità e all’entusiasmo dei nostri architetti partner, alle loro competenze e al nostro know-how, per raggiungere un obiettivo comune: trasformare in realtà i sogni dei nostri clienti», ha detto a Panorama Alberto Cancemi, Direttore Generale di Leroy Merlin Italia.

I più letti