Rui Liangyuan: il mondo in un bonsai
Rui Liangyuan: il mondo in un bonsai
Cultura

Rui Liangyuan: il mondo in un bonsai

Il mondo in un bonsai, un paesaggio in un albero. Egli comprime la natura in un minuscolo vaso, che racchiude il suo amore per la natura e per il mondo vegetale: il suo nome è Rui Liangyuan.

Tra qualche mese, dopo 42 anni trascorsi accanto ai bonsai, Rui Liangyuan andrà in pensione. Di fronte all'obiettivo, l'anziano maestro afferma che, dopo la pensione, tornerà spesso a controllare e a innaffiare i bonsai, in cui ha iniettato tutta la sua energia e passione. Secondo lui, i bonsai non sono piante verdi, ma poesia muta e pittura tridimensionale, una via di espressione dell'incontro tra uomo e natura e un vettore da cui trapela la profonda dimensione della cultura cinese, ispirata dalla natura, che ma trascende la natura.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti