Cultura

Il nuovo volto di parco Ravizza

L'intervento di riqualificazione urbana, fortemente voluto e realizzato da McArthurGlen Serravalle Design Outlet, ha coinvolto 2.000 mq di uno dei più importanti polmoni verdi di Milano

Uno dei più importanti polmoni verdi della città di Milano, il parco Alessandrina Ravizza, è stato oggetto di un importante intervento di riqualificazione urbana, fortemente voluto e realizzato da McArthurGlen Serravalle Design Outlet, azienda leader in Europa nella proprietà, nello sviluppo e nella gestione di designer outlet.

Il progetto, che ha coinvolto una superficie di quasi 2.000 mq lungo via Bach, la via pedonale interna al palco che collega via Vittadini a via Bocconi, si inserisce in più ampio percorso di collaborazione che vede come protagonisti McArthurGlen e le amministrazioni locali dei territori e delle città cui il gruppo è vicino. L’inaugurazione del nuovo “volto” del parco Ravizza arriva infatti a pochi mesi dalla riqualificazione di Pizza del Volontariato a Padova.

L’iniziativa che coinvolge parco Ravizza è finalizzata a migliorare la vivibilità del parco e incentivare la frequentazione e la partecipazione attiva dei cittadini. È stata così svelata l’opera di street art «La Città della Moda», realizzata da Luca Font e sono stati inaugurati nuovi spazi dedicati al workout inclusivo con un totale di otto attrezzi, realizzati con materiali riciclabili e dotati di pannello informativo specifico con sistema di QR code per tutorial e consigli di allenamento.

«Il nostro gruppo riconosce la la propria responsabilità di avere un impatto positivo in ciascuna delle delle comunità in cui opera e cerca di porsi come vettore di sensibilizzazione e agente di cambiamento, attraverso il sostegno a progetti orientati ad una sostenibilità economica, sociale ed ambientale. Per Serravalle Designer Outlet Milano rappresenta un punto di riferimento fondamentale e con il supporto a questo progetto abbiamo inteso rappresentare la nostra gratitudine alla città e ai cittadini» ha dichiarato Matteo Migani, General Manager di McArthurGlen Serravalle Designer Outlet.

Matteo Migani durante l'inaugurazione

«“La Città della Moda” si inserisce certamente nel nostro mosaico di iniziative sostenibili, abbinando un progetto di importante riqualificazione urbana di un parco importante per milanesi, frequentato da studenti, lavoratori e famiglie, con un’installazione artistica perfettamente inglobata all’interno di questo contesto e in sintonia con gli elementi architettonici presenti».

L’intervento urbanistico realizzato all’interno del parco milanese troverà inoltre una corrispondenza all’interno dello stesso Serravalle Designer Outlet attraverso una mostra fotografica sviluppata lungo l’area del corridoio centrale, pensata per raccontare il percorso di decorazione e riqualificazione ai visitatori del Centro.


Cos'è «La Città della Moda» di Luca Font?

Luca Font

«La Città della Moda» è un’opera pavimentale che si caratterizza per un linguaggio visivo a base di forme geometriche e colori saturi, applicati direttamente sulla pavimentazione della via, e capaci di catapultare i frequentatori del parco in uno scenario colorato e immersivo. Le geometrie disegnate dall’artista si muovono oltre lo spazio finito che fisicamente le cantine, accogliendo alcuni angoli della città di Milano all’interno di via Bach ed estendendo i confini del parco proprio verso le aree urbane, con la creazione di una nuova armonia intangibile e perfetta.

Con quest’opera Luca Font cerca di offrire una prospettiva attuale e consapevole del contesto ambientale che la ospita, re-interpretato grazie a un ribaltamento dimensionale e semantico, e sintetizzato attraverso un sistema di linee rette e forme irregolari.

I più letti