Tom Cruise
Tom Cruise in "Top Gun: Maverick" (Eagle Pictures)
Tom Cruise
Cinema

Top Gun: Maverick vola anche al botteghino. Almeno lui...

Ci pensa l'inossidabile attore pilota a dare una sferzata energizzante al botteghino italiano. Con la sua nuova avventura aerea ha già superato i 300 milioni di dollari a livello internazionale

Tra cabrate e Mach valicati, Tom Cruise vola veloce anche al botteghino, sia in Italia che all’estero. Top Gun: Maverick ha già polverizzato la frontiera del suo costo stellare di produzione, 170 milioni di dollari, incassando ad oggi oltre 300 milioni di dollari a livello internazionale in 62 mercati (senza l'aiuto di Russia e Cina, dove non è uscito).

In Italia Top Gun: Maverick è arrivato in sala il 25 maggio e, con oltre 4 milioni di euro (comprensivi di anteprime del 21 e 22 maggio), è stato il secondo miglior weekend di apertura del 2022, superando The Batman ma non Doctor Strange nel Multiverso della follia che raggiunse oltre 8 milioni di euro ed ora, con 13.215.079, è il miglior incasso dell’anno.

In attesa del nuovo weekend, pur tra ponti e fughe verso il mare, al momento Top Gun: Maverick al botteghino italiano ha incassato in tutto 4.584.061 di euro, sesto risultato del 2022. Per capire le difficoltà delle sale nel momento, la settimana scorsa al boxoffice ha segnalato al secondo posto Doctor Strange nel Multiverso della follia con 617.733 euro di incassi, poi il discreto debutto di Nostalgia di Mario Martone appena approdato da Cannes con 462.604, poi il vuoto: al quarto posto solo 165.951 euro per Esterno Notte - Parte 1, seguito da 85.736 di Io e Lulù e 76.376 di Sonic 2 (secondo dati Cinetel).
Di colossal in colossal, gli unici finora in grado di dare sferzate energizzanti agli asfittici botteghini nazionali, a breve Top Gun: Maverick avrà la concorrenza di un altro sequel di grido, i dinosauri di Jurassic World – Il dominio, dal 2 giugno al cinema.

Già il Top Gun del 1986 fece impennare il boxoffice, incassando in tutto 357.288.178 di dollari. Alla faccia di pandemie e dei 36 anni in più calati addosso al suo protagonista, Top Gun: Maverick promette di fare meglio. Paramount Pictures ha puntato sull’effetto nostalgia, scommettendo sui ricordi di una generazione invecchiata insieme a Tom Cruise, e ha avuto ragione (il 55% degli acquirenti dei biglietti del film ha più di 40 anni).
«Stiamo uscendo dal Covid», ha commentato David Ellison di Skydance Media, che ha prodotto il blockbuster insieme a Paramount.

Per Tom Cruise, che del film è anche lui produttore e ha premuto perché le sequenze in volo fossero davvero filmate in aria sugli F/A-18 da tutti gli attori, lui in prima fila, è un successo nel successo: oltre ad essere stato lodato dalla critica, con Top Gun: Maverick in patria ha ottenuto il debutto più forte di sempre della sua inossidabile carriera (126 milioni di dollari nell’apertura americana).
Grazie anche all’appeal del franchise Mission: Impossible (nel 2023 avremo la settima MissionImpossible), Tom Cruise, alle soglie dei 60 anni che compirà il 3 luglio, resta una delle ultime star di Hollywood a portare al cinema schiere di spettatori.

«Non ci potrebbe essere un film su Top Gun senza Tom Cruise. Tom è Maverick e Maverick è Top Gun. Maverick porta avanti un'eredità e Tom Cruise porta avanti un'eredità», aveva detto il produttore Jerry Bruckheimer, anche lui immancabile di Top Gun 1 e 2.

Per le sale italiane bisognose di titoli risonanti e pifferai magici (qui la nostra chiacchierata con Paolo Genovese sulla crisi delle sale italiane), le prossime uscite della stagione in corso che potrebbero far da ricostituente sono:Jurassic World – Il dominio– come già anticipato - in arrivo il 2 giugno, Lightyear – La vera storia di Buzzdella fortunata saga d’animazione Toy Story il 15 giugno,Elvis di Baz Luhrmann il 22 giugno, un altro colpo Marvel conThor: Love and Thunder il 6 luglio. In attesa della prova del nove della nuova stagione cinematografica e di fine 2022: Avatar: la via dell’acqua in uscita il 14 dicembre, che solo a scriverlo scatta l’emozione.
Tom Cruise Maverick li sfida. Vedremo chi volerà più in alto.

I più letti