Cinema

Star Wars 7 - Il risveglio della Forza, chi è Daisy Ridley: 5 cose da sapere

Nuova eroina della saga fantascientifica cult, era quasi sconosciuta prima di essere scelta da J.J. Abrams. Conosciamola meglio

Agile nell'arrampicarsi tra rottami spaziali, accorta nel corpo a corpo, brillante alla guida del Millennium Falcon, sensibile nell'uso della Forza, Rey è destinata a diventare la nuova appassionante eroina della trilogia sequel di Guerre Stellari, aperta in maniera dirompente da Star Wars 7: Il risveglio della Forza, che nel primo week-end di programmazione tocca un incasso globale di 517 milioni di dollari. La interpreta con carisma e calda umanità Daisy Ridley, volto quasi sconosciuto del cinema e (anche) per questo voluto da J.J. Abrams a bordo della rigenerata saga fantascientifica: nuovi volti per nuovi iconici personaggi, come aveva fatto George Lucas con il primo film del 1977 (questa almeno è la "nuova speranza" della Disney che ha inglobato Lucasfilm). 

Ecco 5 cose da sapere su Daisy Ridley, ora che la sua carriera sta per entrare in orbita:

1) I ruoli precedenti

Ventitreenne inglese, il prozio di Daisy era attore. Tra le new entry di Star Wars 7 è la più "sconosciuta" del gruppo. Precedentemente aveva preso parte a sporadici episodi di serie tv del Regno Unito come CasualtySilent Witness e Mr Selfridge. Ha partecipato all'horror britannico Scrawl di Peter Hearn.

2) Sei sorelle

A differenza del suo personaggio di Star Wars, orfana e solitaria, Daisy ha sei sorelle, tra cui una - più giovane di lei - che è modella e si chiama Kika-Rose Ridley. I genitori Ridley hanno indubbiamente una passione per i fiori (Daisy in italiano significa "margherita").

3) Il film preferito e il suo idolo

Daisy ha confessato di non essere stata una fan di Star Wars e di aver anzi dovuto "studiare" in merito. Il suo film preferito? Matilda 6 mitica (1996) di Danny DeVito: protagonista una ragazzina dai poteri telecinetici. "Aspiravo a essere proprio come lei", ha detto. Oggi ammira molto Carey Mulligan e Felicity Jones. Tra gli storici membri di Star Wars? Carrie Fisher è il suo mito: "Ha aperto le porte a tante ragazze".

4) Da barista a guerriera

Oggi la vediamo novella protagonista di Guerre Stellari, in procinto di essere il cuore dei prossimi due capitoli, ma fino a due anni fa Daisy Ridley vedeva la Forza solo da lontano: serviva birre in un pub londinese e vedeva le facce delle star sfrecciare su poster impressi sugli autobus.

5) Nel video musicale di Wiley

Daisy è un'appassionata cantante jazz e ballerina di tip tap e si è diplomata alla Tring Park School for the Performing Arts, scuola specializzata in danza e musica. A di note, in passato è apparsa nel video musicale della canzone Lights On del rapper britannico Wiley.

Star Wars, da Anakin a Yoda: vota il tuo personaggio preferito

©Lucasfilm 2015
Daisy Ridley nel film "Star Wars 7: Il risveglio della Forza"
Ti potrebbe piacere anche

I più letti