La regina Elisabetta II
Olycom
La regina Elisabetta II
Cinema

La regina Elisabetta II compie 90 anni: i film che la ritraggono

Per festeggiare questo glorioso traguardo, rispolveriamo i lungometraggi che l'hanno raccontata. Con un'occhiata a una serie tv in arrivo

La regina Elisabetta II del Regno Unito, la reale ad aver regnato più a lungo sulla monarchia britannica, oggi - 21 aprile 2016 - compie 90 anni. E continua a sfidare i primati. È la regina più longeva del mondo e la seconda monarca al potere da più tempo (64 anni) dopo il re Bhumibol Adulyadej della Thailandia, che ha giugno festeggerà i suoi 70 anni di regno.

Per celebrare questo compleanno imponente, ripercorriamo i film che l'hanno ritratta in questi anni di regno.

"The Queen - La regina" (2006) di Stephen Frears

The Queen Helen Mirren in "The Queen" Olycom

The Queen (2006) di Stephen Frears è il film che meglio inquadra la regina Elisabetta, interpretata da una suprema e inedita Helen Mirren, premiata con l'Oscar. Con modi freddi ma sguardo acuto e profondo, vediamo la sovrana accogliere il neo primo ministro Tony Blair (Michael Sheen) e, nello stesso anno, il 1997, apprendere la notizia della morte dell'ex nuora, la principessa Diana. Il popolo è affranto ma la famiglia reale si barrica nel silenzio, restando in vacanza lontana da Buckingham Palace. La sovrana rischia di minare l'affetto che la gente prova per lei, finché non ritorna a Londra e concede i funerali pubblici. L'aplomb atavico da sangue blu, riluttante alla manifestazione dei sentimenti, deve far i conti con i venti che stanno velocemente trasformando l'opinione pubblica. 

"Una notte con la regina" (2016) di Julian Jarrold

Una notte con la regina Una notte con la regina Teodora Film

Dal 7 aprile al cinema, Una notte con la regina trasforma un episodio della gioventù di Elisabetta in una commedia degli equivoci deliziosamente British. Il film racconta di quella mitica serata realmente vissuta dalle principesse Elizabeth (interpretata da Sarah Gadon) e Margaret Windsor (Bel Powley) la notte dell’8 maggio 1945, Giornata della Vittoria in Europa. Le principesse, all’epoca rispettivamente di 19 e 14 anni, andarono a ballare all’hotel Ritz e rientrarono a Buckingham Palace appena dopo la mezzanotte. Nessuno sa esattamente cosa sia accaduto in quella notte piena di gioia che vide tutta Londra riunirsi in un unico abbraccio, ma il regista inglese Julian Jarrold prova a immaginarselo. 

"Il discorso del re" (2010) di Tom Hooper

Il discorso del re Il discorso del re Ansa/Eagle Pictures

Addentrarsi cinematograficamente nella vita dei reali britannici porta bene: anche Il discorso del re di Tom Hooper ha fatto incetta di Oscar, ben quattro: miglior film, regia, sceneggiatura e attore a Colin Firth. Questi interpreta re Giorgio VI, papà di Elisabetta II. Tra paure da bambino e doveri da re, il sovrano affronta un problema di balbuzie che ne mina la sicurezza e l'immagine di fronte al popolo. Ad aiutarlo, come moglie amorevole e intelligente Elisabetta (Helena Bonham Carter). Elisabetta II compare solo in poche scene, ancora piccola e interpretata da Freya Wilson. I suoi genitori sono disegnati con rigore storico e con sentimento. Regali ma così umani

"Austin Powers in Goldmember" ( 2002) di Jay Roach

Austin Powers in Goldmember New Line Cinema

Nel film parodia Austin Powers in Goldmember con la folle e godereccia spia britannica al servizio di sua maestà, tra camei vari di star, da Tom Cruise a Steven Spielberg, compare anche la regina Elisabetta II. Non lei veramente, no: la incarna Jeannette Charles, attrice britannica classe 1927 famosa per assomigliare molto alla sovrana d'Inghilterra. Proprio per questo in passato l'ha interpretata svariate volte (in Una pallottola spuntata, 1988, o in Ma guarda un po' 'sti americani, 1985) o ha vestito i panni da regina. 

"The Crown" (2016)

Claire Foy Claire Foy Larry Busacca/Getty Images for Relativity Media

Presto vedremo la vita della regina Elisabetta II nella serie tv di Netflix The Crown. La serie è ideata da Peter Morgan, già sceneggiatore di film coronati come L'ultimo re di ScoziaL'altra donna del re e, soprattutto, The Queen - La regina di Frears. La serie sembra una vera e propria antologica: è pensata della durata di sei stagioni, ciascuna di 10 episodi. Inquadrerà la regina Elisabetta dal 1947 a oggi. L'attrice principale sarà cambiata ogni due stagioni. Nella prima stagione, e quindi nei primi anni del regno, sarà interpretata da Claire Foy, inglese trentaduenne già vista nel film L'ultimo dei Templari.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti