Officine Ubu
Cinema

L'hotel degli amori smarriti, Chiara Mastroianni infedele seriale – Video

L'attrice italofrancese è protagonista di una strana commedia sentimentale, dove il passato ritorna. Nel vero senso della parola

Con la camicia lilla, la sciarpa scarlatta e blu a scacchi, il cappotto color cammello, Chiara Mastroianni, capelli lunghi rossi, nelle scene iniziali del film L'hotel degli amori smarriti (titolo originale Chambre 212) incede per strada con una sicurezza e un sex appeal che raramente le abbiamo visto addosso: il potere del tradimento? Nella commedia francese di Christophe Honoré, dal 20 febbraio al cinema con Officine Ubu, l'attrice italofrancese interpreta infatti una traditrice seriale. È sposata, in teoria felicemente sposata, eppure colleziona amanti come fossero francobolli.

In questo video in esclusiva un estratto del film L'hotel degli amori smarriti:



A interpretare il marito tradito e ritradito? Il cantautore francese Benjamin Biolay, ex marito di Chiara Mastroianni. L'attrice, però, sostiene che le dinamiche del film sono completamente diverse da quelle reali che viveva la coppia (insomma, Chiara normalmente non si diverte a collezionare uomini). Per questo ruolo la figlia di Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve ha vinto il premio per la migliore interpretazione nella sezione Un Certain Regard del 72° Festival di Cannes.

Lei è Maria, lui è Richard che, dopo vent'anni di matrimonio, scopre di avere una moglie infedele. Scoperta, pur non sentendosi per nulla in colpa, Maria decide di lasciare il domicilio coniugale e di trasferirsi nell'hotel di fronte, dal quale avrà una vista privilegiata sul suo appartamento, su Richard e sul loro matrimonio. Ma nella stanza 212 accadranno degli incontri molto particolari. Ritroverà Richard, però nella sua versione giovane (incarnato da Vincent Lacoste), di quando si erano appena innamorati, e gli farà da grillo parlante. E ci sarà anche un altro ritorno dal passato: la prima donna (Camille Cottin) di cui Richard, giovanissimo, si era invaghito. E anche lei con corpo e viso di allora, senza un anno di più. E poi volteggeranno in maniera bislacca amanti, recriminazioni, sogni caduti, propositi perduti…

Ti potrebbe piacere anche

I più letti