Ufficio Stampa Sky/Yannis Drakoulidis
Televisione

We are who we are: tutto sulla nuova serie di Luca Guadagnino

Il progetto del regista candidato al premio Oscar, che dirige per la prima volta una serie tv, in arrivo a ottobre su Sky. Al centro della trama ci sono due adolescenti americani che, insieme alle loro famiglie, vivono in una base militare americana in Italia.

Luca Guadagnino torna a raccontare il mondo degli adolescenti e si misura per la prima volta con la serialità, con una storia di formazione con protagonisti due ragazzi americani che, insieme alle loro famiglie composte da militari e civili, vivono in una base militare americana in Italia. S'intitola We are who we are la nuova serie di serie coprodotta da Sky ed HBO, in arrivo il prossimo ottobre, di cui Guadagnino è showrunner, produttore esecutivo, sceneggiatore (con lo scrittore Paolo Giordano) e anche regista. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

We are who we are, la nuova serie di Luca Guadagnino

Fraser (Jack Dylan Grazer) è un quattordicenne timido e introverso che da New York si trasferisce in una base militare in Veneto con la madre Sarah (Chloë Sevigny) e la compagna Maggie (Alice Braga), entrambe in servizio nell'esercito statunitense. Caitlin (Jordan Kristine Seamón) invece è un'adolescente apparentemente spavalda e sicura di sé che vive da anni con la sua famiglia nella base e parla italiano: rispetto al fratello maggiore, Danny (Spence Moore II), Caitlin ha un rapporto più stretto con il padre Richard (Kid Cudi) mentre con la madre Jenny (Faith Alabi) la comunicazione è più difficile.

We are who we are parla di amicizia, di primi amori e di tutti i misteri dell'essere un adolescente, temi che - seppur in un altro modo - Luca Guadagnino ha già declinato alla regia di Chiamami col tuo nome, tratto dal romanzo di André Aciman e di cui probabilmente ci sarà un sequel, narrando le vicende di Elio e Oliver. Questa volta la storia - una storia universale che ogni giorno si ripete in ogni parte del mondo - si sviluppa in un piccolo scorcio di Stati Uniti in Italia.


Jordan Kristine SeamónUfficio Stampa Sky/Yannis Drakoulidis


Le anticipazioni e i protagonisti della storia

Caitlin è in assoluto la figura cardine del suo gruppo di amici, di cui fanno parte Britney (Francesca Scorsese, la figlia di Martin Scorsese), una ragazza schietta e arguta che spiazza tutti con la sua sessualità disinibita. Craig (Corey Knight) è invece un allegro e bonario soldato ventenne, mentre Sam (Ben Taylor), il geloso ragazzo di Caitlin è anche il fratello minore di Craig. Del cast fanno parte Sebastiano Pigazzi, nei panni di Enrico, uno spensierato diciottenne del Veneto che ha un debole per Britney, e infine Beatrice Barichella, che interpreta Valentina, una ragazza italiana.

We Are Who We Are è una serie Sky Original coprodotta da Sky e HBO. Luca Guadagnino è lo showrunner, produttore esecutivo e regista, oltre che sceneggiatore con Paolo Giordano (l'autore de La solitudine dei numeri primi e di Divorare il cielo) e Francesca Manieri. La serie è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Mario Gianani per Wildside, entrambe del gruppo Fremantle.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti