Ansa/Ufficio Stampa Discovery
Televisione

Palinsesti Discovery 2020/2021: tutte le novità e programmi

Maurizio Crozza e Daria Bignardi volti di punta dei canali del gruppo. La Nove spinge sull'informazione, Real Time festeggia i dieci anni con nuove produzioni ma perde il day time di Amici. Curiosità per la versione italiana del talent hot Naked Attraction

Tante conferme, molte novità e un «addio» inaspettato, quello del day time di Amici che dopo sette anni lascia Real Time. Sono questi i capisaldi dei Palinsesti 2020/2021 del gruppo Discovery, che gongola per l'aumento del 10% di share in un anno e gioca d'anticipo presentando prima di tutte le altre emittenti i programmi di Nove, Real Time e Foodnetwork. Dalla conferma di Maurizio Crozza e Daria Bignardi all'arrivo dello scandaloso Naked Attraction, ecco tutte le novità rete per rete.

Palinsesti Discovery 2020/2021, Crozza e la Bignardi star del Nove

Se c'è una granitica certezza della prossima stagione di Discovery è Maurizio Crozza, il cui "tocco magico" porta a triplicare gli ascolti medi del Nove (vedi l'incredibile 6,4% di share toccato quest'anno): Fratelli di Crozza non solo torna - il 18 ottobre - ma s'allunga, con tredici puntate: è lui la star del canale. Appuntamento a metà ottobre invece con L'Assedio di Daria Bignardi, reduce da una stagione di ascolti non proprio esaltanti, che però sembrano non preoccupare troppo Laura Carafoli, Chief Content Officer del gruppo.

«Gli ascolti sul target pregiato sono ottimi. Le interviste de L'Assedio hanno una ripresa fortissima, facciamo milioni di visualizzazioni», ha precisato risoluta la Carafoli durante la presentazione in streaming avvenuta martedì 7 luglio. Poi blinda la Bignardi – che pure dovrebbe fare solo un ciclo di quattro nuove puntate – e annuncia che la conduttrice già lavora su un nuovo progetto che la porterà fuori dal classico studio tv, come già accaduto con lo speciale Mai più soli, in onda durante il Covid.

Da Scanzi a Gino D'Acampa, tra informazione e intrattenimento

Proprio durante il lockdown sono cresciuti gli ascolti ed è cresciuta la spinta verso l'approfondimento del Nove - «abbiamo interpretato il bisogno d'informazione», ha osservato Alessandro Araimo, Amministratore Delegato Discovery Italia – e il canale si prepara a cavalcare ancora di più quel filone con Nove Racconta, sedici nuovi appuntamenti per raccontare mafia, crimine, giustizia e forze dell'ordine, con linguaggio giornalistico. Si va dal racconto su Capitano Ultimo a quello su Borsellino (visto dai figli), mentre Nello Trocchia racconterà il processo dei Casamonica. In collaborazione con l'Arma dei Carabinieri arriva poi Avamposti – Dispacci dal confine, dedicata alle difficili realtà urbane. Torna anche Accordi e disaccordi, con Andrea Scanzi e Luca Sommi, talk campione di share, mentre Peter Gomez condurrà Confessioni, il programma d'interviste che verrà prima sottoposto a un restyling in chiave 2.0.

Sul fronte intrattenimento, dopo il successo della prima stagione arriva il bis di Cambio moglie, cui si aggiunge Quasi quasi cambio i miei, un esperimento sociale in cui due adolescenti si scambieranno le famiglie per vivere esperienze opposte e capire se cambiare papà e mamma è davvero il loro inconfessabile desiderio. Sul fronte food, due novità. Riaccendiamo i fuochi è affidato Francesco Panella, altro volto centrale di Nove, per la prima volta al lavoro in Italia per affiancare i ristoranti più provati dall'emergenza Covid e aiutarli a ripartire. Gino D'Acampo debutta invece con Gino cerca chef, con 54 aspiranti chef nel loro desiderio di trovare un contratto di lavoro in uno dei suoi 49 ristoranti in Gran Bretagna.

Real Time dice addio ad Amici

Sperimentazione e innovazione, linguaggio nuovo, volti identitari e format ultra collaudati. È questa la formula che ha portato Real Time a festeggiare dieci anni di successo e ascolti in crescita: dopo qualche stagione un po' appannata, diciamolo, il canale ha ritrovato la sua forza, grazie anche al sapiente lavoro di scouting e al lancio di personaggi interessanti. Ora che è più forte, dovrà però fare a meno di un pezzo pregiato del palinsesto come il daytime di Amici: a sorpresa, dopo sette anni il contratto con la Fascino di Maria De Filippi è scaduto e non è stato rinnovato e così la striscia quotidiana del talenti tornerà in pianta stabile sui canali Mediaset.



Il nuovo cast di Bake Off ItaliaUfficio Stampa Discovery


Da Bake Off a Ti spedisco in convento, tutto su Real Time

Tra le solide certezze del palinsesto di Real Time, tornano Bake Off Italia (nel cast la new entry è Csaba della Zorza, tutti gli altri sono confermati) e tutti gli spinf off del caso, Cortesie per gli ospiti, Matrimonio a prima vista Italia (le nozze sono state celebrate in sicurezza alla presenza di un solo congiunto oltre agli sposi, ed è la serie più emozionante, giurano quelli di Discovery), Il castello delle cerimonie, Vite al limite (con il mitologico chirurgo Nowzaradan), Primo appuntamento, il disgustoso La dottoressa schiacciabrufoli (incredibile format acchiappa share) e l'ipnotico Il salone delle meraviglie.

Proprio Federico Fashion Style si prepara al raddoppio con Beauty Bus, nel quale girerà l'Italia a bordo di un van glitterato per rifare il look alle donne. Il trash va in trasferta. Tra le novità della rete anche la versione italiana di Ti spedisco in convento, in cui 5 ragazze tra i 18 ed i 23 anni abbandoneranno alcool, fidanzati, social media e smartphone per passare tre settimane chiuse in convento. Pronto al bis, ma nel 2021, The Real Housewives di Napoli, la versione partenopea del format culto.


Benedetta RossiUfficio Stampa Discovery


Benedetta Rossi, la Maci e le altre star ai fornelli di FoodNetwork

Numeri in salita anche per FoodNetwork, a giugno +30% di share in rispetto al 2019, e punta sulla squadra di food star capitanate da Benedetta Rossi, con il suo programma che macina ascolti super, complice la clamorosa fan base della cuoca blogger marchigiana. Tornano anche Chiara Maci e Simone Rugiati mentre tra le novità c'è il racconto dei sapori siciliani con Giusina in cucina, condotto dalla pr Giusi Battaglia, nato per gioco durante il lockdown e diventato una serie. Si annuncia un piccolo cult anche In cucina con Imma e Matteo, l'incursione nella cucina dei Polese, quelli de Il castello delle cerimonie, con l'infornata di ricette della tradizione napoletana.



Tutti pazzi per Naked Attraction

Ma se c'è un titolo che attira curiosità e pruderie, è senza dubbio Naked Attraction, lo scandaloso dating show in cui bisogna mettersi a nudo per trovare l'anima gemella. Il format è un caso mondiale, su DPlay Plus – la piattaforma streaming del gruppo - macina ottimi numeri e dunque Discovery prepara la versione italiana che andrà in onda onda on line senza pixel né censure da fine anno. «Del resto il programma non prevede barriere e pregiudizi. Il conduttore? Ancora non lo abbiamo scelto», spiega la Carafoli. Ma tra i nomi circola già quello di Naike Rivelli. Sempre su DPlay Plus andranno in onda gli incontri di wrestling della WWE in diretta e in contemporanea con gli Stati Uniti: Discovery ha acquisito i diritti e su DMax andranno in onda tutto l'anno gli appuntamenti settimanali con il commento di Luca Franchini e Michele Posa.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti