«Made in Italy»: le anticipazioni della seconda puntata
Ufficio Stampa Mediaset
«Made in Italy»: le anticipazioni della seconda puntata
Televisione

«Made in Italy»: le anticipazioni della seconda puntata

Dopo l'ottimo dell'esordio, mercoledì 20 gennaio nuovo appuntamento con la serie tv che racconta la nascita della moda nella Milano degli anni '70. Nel cast di Made in Italy ci sono anche Greta Ferro, Margherita Buy, Claudia Pandolfi ed Enrico Lo Verso

Un passo alla volta, i sogni di Irene si stanno concretizzando e le sue idee iniziano ad essere molto apprezzate all'interno della rivista di moda Appeal. Inizia così la seconda puntata di Made in Italy, la prima serie tv che racconta la nascita della grande moda italiana nella Milano degli anni '70 e che vede protagoniste Greta Ferro, nei panni della giovane giornalista debuttante, e Margherita Buy, in quelli del capo della rivista di moda. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio, in onda mercoledì 20 gennaio.

Made in Italy, le anticipazioni della seconda puntata

Sono passate alcune settimane da quando Irene (Greta Ferro) ha lasciato gli studi ed è entrata a lavorare nella rivista Appena. Nel frattempo è andata a vivere con la collega Monica (Fiammetta Cicogna) e mentre quest'ultima fa collezione di giovani amanti, Irene si è convinta a ritornare con Luigi che ha organizzato a casa Mastrangelo la cena di fidanzamento di fronte a tutti i parenti riuniti. La cena si tiene alla sera di una giornata complicata per Irene: infatti dovrà andare a Sumirago presso la fabbrica Missoni per ritirare alcuni capi per uno shooting.


Greta Ferro, Claudia Pandolfi e Enrico Lo Verso Ufficio Stampa Mediaset


Irene conquista i Missoni

Nel frattempo Monica è incaricata da Ludovica (Valentina Carnelutti) di aiutare Eleonora (Era Del Bianco), l'altra giovane redattrice di Appeal: dovranno organizzare al Parco Sempione un servizio fotografico con i bambini. Intanto la giornata dai Missoni prende una piega inaspettata: Irene riesce infatti ad entrare in sintonia con Ottavio e Rosita (Claudia Pandolfi ed Enrico Lo Verso) che la invitano a pranzo e le rilasciano un'intervista, anche se sostituiscono i capi che erano stati scelti da Ludovica per lo shooting. Subito dopo Irene torna single e le viene affidato un servizio fotografico per Lella Curiel (Nicoletta Romanoff) da realizzare in Marocco: la modella Helena una volta arrivati in Marocco esagera con l'alcol e non può posare, così la giornalista Irene per non rinunciare al servizio convince il fotografo John (Marco Bocci), con il quale finisce a letto, a sostituire Helena con una cameriera di colore. Ma l'idea di Irene non avrà il successo sperato ad Appeal.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti